CONSIGLI UTILI

Casa a Catania: dove e come comprare

Casa a Catania con vista panoramica della città

Comprare casa a Catania significa fare un acquisto in una delle più belle e conosciute città italiane. Ma come tutte le grandi città non è facile scegliere il luogo migliore.
Dall’analisi del secondo Osservatorio Immobiliare 2019 di Nomisma emerge che nei prossimi mesi assisteremo a un ulteriore incremento del numero delle compravendite, con prezzi nuovamente in lieve flessione e una ripresa delle locazioni, associata a un leggero aumento dei canoni.
Ma vediamo più nel dettaglio quali sono le zone più richieste.

Casa a Catania e le zone più ambite della città

Il barocco del centro storico di Catania è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità e da sempre è una delle zone più ambite della città. Rappresenta il cuore pulsante della vita cittadina. Un tempo queste case veniva comprate dalla nobiltà, adesso, invece fanno gola ad una platea di acquirenti ben più vasta.
Comprensibilmente, per comprare casa qui è necessario spendere di più rispetto al resto della città. Anche perchè si può godere di un buon livello di infrastrutture e dal centralissimo centro storico è molto semplice raggiungere tutte le altre zone del capoluogo.
Per comprare casa nella zona del Duomo, Piazza Teatro Massimo, Via Etna o Via Sangiuliano, occorre spendere fino a 2000 euro a metro quadrato. Un’altra zona di maggiore interesse è quella che comprende il Corso Italia, Piazza Trento, Piazza Giovanni Verga, il Lungomare. Qui, le quotazioni immobiliari possono anche toccare 2400 euro a metro quadrato. Stessa cosa dicasi per Via XX Settembre, il Corso delle provincie, Via Asiago, la zona della Villa Bellini.

Casa a Catania: Via Garibaldi e sullo sfondo la Cupola del Duomo
Casa a Catania: Via Garibaldi

Casa a Catania centro o in prima periferia?

Spostandosi di poche centinaia di metri il costo di un’abitazione può scendere notevolmente. Ad esempio, la zona di Canalicchio è molto vivace sia dal punto di vista abitativo che commerciale. Qui non mancano i collegamenti con la città, soprattutto tramite i bus. In questa zona tranquilla, ricca di servizi, e data la sua vicinanza al centro città, è preferita da chi cerca la tranquillità e il relax, ma vuole allo stesso tempo poter raggiungere il centro in poco tempo. Il quartiere è caratterizzato da numerose aree verdi, mentre si trovano diverse ville autonome con giardino e parcheggio privato, che rendono la zona la scelta preferita di molte famiglie e persone che cercano uno stile di vita più appartato e rilassato.
Un appartamento di 100Mq, può trovarsi intorno a 130 mila euro.
Fanno parte di questo quadrante anche i paesi limitrofi come San Gregorio e Tremestieri Etneo bassa.

Una casa a Catania dal sapore antico
Antiche case di Catania

Le zone meno costose per comprare casa

La città dispone inoltre di numerosi poli di attività economica orbitanti nella sua area metropolitana, come l’area industriale, commerciale e artigianale di Misterbianco.
Tra le zone meno care troviamo tutta l’area legata all’aeroporto, Via Acquicella, e la Playa: questa zona è ideale per comprare una seconda casa oppure una casa da dare in affitto ai turisti nella stagione estiva. Di sicuro un’opzione da valutare se si è alla ricerca di un buon investimento.
Ci sono poi le aree suburbane molto “popolose”, come i quartieri di Librino e Villaggio Sant’Agata.
Purtroppo sono zone che nonostante siano ben servite, sono spesso legate a costruzioni residenziali di tipo popolare e quindi con un’archiettettura poco appetibile. Spesso è necessario apportare anche numerosi lavori di manutenzione e ristrutturazione, in quanto realizzate negli anni 60-70.

In questo breve excursus abbiamo analizzato solo alcune parti di Catania dove è possibile acquistare casa, senza nessuna pretesa di voler essere esaustivi. Il piccolo consiglio che vi diamo, se si è a caccia di occasioni, è che spesso basta spostarsi di qualche metro o nelle vie secondarie per trovarsi di fronte a incredibili sorprese.

Cavaleri Francesca

Autore: Cavaleri Francesca

Laureata in economia aziendale con specializzazione in direzione aziendale. Nella vita proprietaria di un’agenzia immobiliare. Catanese dalla nascita e innamorata perdutamente della propria città. Ama la lettura, gli animali e la verità!
Casa a Catania: dove e come comprare ultima modifica: 2019-10-14T09:24:16+01:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

To Top