EVENTI

Zanne Festival 2017: cambia location e torna a Catania

Zanne Festival 2017

Zanne Festival 2017, ritorna a Catania. L’evento si sarebbe dovuto svolgere in una delle cornici naturali più belle della Sicilia: la suggestiva Etna. “A Muntagna”, la Grande Madre, ma a causa delle nuove regole su safety & security introdotte il 7 giugno dopo i drammatici eventi di Torino, gli organizzatori hanno dovuto cambiare location. Si torna a Catania, in un luogo meraviglioso, il Castello D’Urso Somma, una dimora gotica circondata da lussureggianti giardini a due passi dal mare.

Castello D'Urso Somma

Castello D’Urso Somma

Nel corso delle tre passate edizioni si sono susseguiti artisti del calibro di SwansFranz Ferdinand + SparksGodspeed You! Black Emperor,  CalexicoTimber TimbraBlack Rebel Mortorcycle ClubSpiritualizedBlonde Redhead, e molti altri ancora. Un Festival che ha registrato un’affluenza di oltre 10.000 persone e che si è conquistato un posto d’onore tra le manifestazioni più seguite e più interessanti della scena artistica italiana e internazionale. Un evento che si è distinto dagli altri per le numerosissime attività extra-musicali. Le passeggiate a sei zampe con la Lega Nazionale per la Difesa del Cane e le lezioni di Yoga a cura della Federazione Mediterranea Yoga di Catania. Le esibizioni dal vivo di street art e la premiazione delle opere realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania per l’Unicef. Il contest di skateboard e l’area Kids con percorsi di gioco, laboratori e spettacoli ideati per i più piccoli.

Zanne Festival

Zanne Festival, Musica, arte, kids, ecosostenibilità

La line up a Zanne Festival 2017: 21 luglio

Einstürzende Neubauten: berlinesi, visionari, sconvolgenti, massima e fulgida espressione della società post-industriale. Nati nel 1980 dal cantante e chitarrista Blixa Bargeld e dai percussionisti Mufti F.M.Einheit e N.U.Unruh, hanno rivoluzionato la scena musicale europea. Il loro live a Zanne ricalcherà fedelmente il “Greatest Hits” uscito a novembre 2016 per l’etichetta Potomak.
Of Montreal: “Sfuggenti, fantasiosi, provocatori. Eppure straordinariamente geniali nel loro saltare con disinvoltura dal synth-pop al funky, dal progressive al glam alla psichedelia.”
Fufanu: post-punk sperimentale nato dalle ceneri di un procedente progetto techno.”Il loro ultimo album “Sports” è il miglior compendio alternative indie pop ascoltato negli ultimi anni.”
H.Grimace: quartetto londinese, è una delle scommesse dell’edizione 2017 di Zanne Festival.

La line up a Zanne Festival 2017: 22 luglio

Air: duo francese di musica elettronica formato nel 1995 da Nicolas Godin e Jean-Benoît Dunckel. Tra Korg, Rhodes, vocoder e passione per la tecnologia, gli Air mescolano le loro ispirazioni sperimentali con un tocco classico.
FUJIYA & MIYAGI: originari di Brighton. “La loro ritmica metronomica ha la stessa inconfondibile matrice motorik dei gruppi tedeschi anni ’70. L’autoironia è quella tipica della scena IDM del nuovo millennio. I loro album sono un omaggio raffinato ad un tempo che è già stato, eppure è ancora perfettamente presente.”
The Limiñanas: francesi e affascinanti. Riescono ad accostare magistralmente accostamenti impossibili.

La line up a Zanne Festival 2017: 23 luglio

Soulwax: fondato dai fratelli Dewaele, il gruppo belga è stato consacrato dalla critica con l’album Much Against Everyone’s Advice. Molteplici le identità tante quanto i progetti. Musica, arti multimediali e un ottavo disco uscito quest’anno.
Ulrika Spacek: uno straordinario ibrido tra NEU, Horrors, Sonic Youth e Deerhunter. Quintetto tedesco da ascoltare e da scoprire.
Mystery Lights: Secular garage rock for the boys & girls. Ispirati dal garage rock anni ’60 e da chitarre fuzz, sono californiani. Un’altra bella sorpresa da ascoltare a Zanne Festival.

 

Zanne 2017, rock arts & nature festival

Zanne 2017, rock arts & nature festival

Non solo musica

Oltre alla musica, vi saranno moltissime attività formate da laboratori e workshop per promuovere la cultura della sostenibilità. Zanne, è un luogo di incontro, l’occasione per confrontarsi e riflettere sulla riduzione dei consumi. In particolare vi sarà l’opportunità di assistere e partecipare a gruppi didattici con attività rivolte alla sensibilizzazione sulle risorse rinnovabili e sull’impiego di materiali a componenti basati sul riuso e riciclo.  Riciclo creativo, Zanne Kids 2017, Eco-Contest e attività di volontariato.

I concerti serali di Zanne Festival 2017 si svolgeranno presso il suggestivo parco del Castello D’Urso Somma, a qualche centinaio di metri dal litorale della Plaja di Catania, in via San Francesco La Rena 15. I 3-day pass e i day ticket finora acquistati sono e resteranno validi per la nuova location. Tutte le attività del Daytime resteranno, come programmato, nella bellissima cornice di Nicolosi, alle porte dell’Etna. (Info e prenotazioni su http://zannefestival.com/activities).

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

Zanne Festival 2017: cambia location e torna a Catania ultima modifica: 2017-07-18T09:57:55+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top