Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos'altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l'altezza l'avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando "chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?"

Postato da Cristina Gatto

To Top