I CATANESI RACCONTANO CATANIA

itCatania

CONSIGLI UTILI

#semucchiufotti: facciamo rete con itCatania contro il Coronavirus!

#semucchiufotti per contrastare l'emergenza coronavirus a Catania

Scrivere sull’emergenza coronavirus a Catania, e in Italia è difficile e complicato, ma doveroso. Non è pensabile far finta che non esista questa situazione surreale, che stiamo vivendo. Eppure, la nostra Redazione è sempre più convinta che responsabilità e informazione sana siano la chiave giusta da usare, perchè noi #semucchiufotti. Riuscire a darvi così quello che #itCatania si è prefissata, da sempre, dal suo primo articolo fino ad oggi.

Fare il punto sull’emergenza coronavirus a Catania oggi rappresenta quel collegamento con l’esterno che ci fa capire cosa accade nel mondo che ci circonda. Sì, perché ormai da giorni la parola d’ordine è #iorestoacasa. Dunque, dato che noi tutti restiamo a casa, da cittadini responsabili, #itCatania diventa una finestra. Una finestra dalla quale vedere la città, apprendere le notizie veramente importanti e le iniziative valide. Perché #andràtuttobene non deve essere solo un hashtag emozionante da scrivere nei post sui social. Deve essere l’imperativo di ogni nostro giorno! 

La situazione, aggiornata ad oggi, sull’emergenza Coronavirus a Catania

Per quanto riguarda l’emergenza Coronavirus a Catania, ad oggi nella provincia di Catania sono 49 i pazienti accertati positivi al covid-19. Gli organi di polizia della città, all’indomani del decreto 11.03.2020, hanno già predisposto posti di blocco sulle strade. Moltissimi attività commerciali, culturali e associative sono state costrette a chiudere. Bisognerà, quindi, premunirsi di autocertificazione per spostarti. Lo potrai fare, però, solo per lavoro o per esigenze veramente importanti. Qui puoi scaricare il modulo del Ministero per l’autocertificazione. Andrà bene, però, anche se la scriverai di tuo pugno.

Decalogo Coronavirus- trasmesso dal Ministero della Saluta
I 10 punti forniti dal Ministero della Salute per prevenire l’epidemia da coronavirus- www.salute.gov.it

Emergenza Coronavirus a Catania: la città è consapevole e responsabile, perché noi #semucchiufotti!

La città di Catania, all’indomani dell’ordinanza, ci è parsa più consapevole degli scorsi giorni. La via Etnea e il Duomo deserti sembrano quadri all’interno di musei all’orario di chiusura. Vogliamo, però, fare nostra una frase del Presidente Conte : “Rimaniamo distanti oggi, per poter abbracciarci domani”. Ed, inoltre, vogliamo che sia chiaro per tutti cosa si può fare e cosa no. Così cliccando qui avrete tutte le risposte direttamente dal Ministero.

Restare lontani sì, ma noi catanesi possiamo farlo a modo nostro! Infatti, già da qualche giorno, nella città si susseguono le attività dei singoli, delle associazioni e delle aziende per fronteggiare l’emergenza. 

emergenza coronavirus a Catania: itCatania risponde così
Schermata del form che ti permetterà di entrare a far parte della rete, firmata itCatania. Una rete costituita da azioni intelligenti. Puoi partecipare con la tua idea, la tua attività delivery, la tua associazione e la tua azione di volontariato. Tutto al fine di fronteggiare l’emergenza coronavirus a Catania

Il form di itCatania: #semucchiufotti azioni intelligenti per contrastare la distanza

Noi di #itCatania abbiamo creato un form collettivo. Un form che ha un nome chiaro: #semucchiufotti! Un punto di ritrovo tra tutte queste “azioni intelligenti”, così le vogliamo chiamare. Vogliamo dare la possibilità alle persone di avere un aiuto concreto, durante l’emergenza coronavirus a Catania. Soprattutto, raggiungere quei cittadini più anziani, a cui è sconsigliato assolutamente di uscire da casa. Noi, però, vogliamo anche aiutare le piccole e medie imprese della città, che si vedono travolte in questo momento storico senza precedenti. L’idea è questa: facciamo una rete, incrociamo bisogni e volontariato e facciamo tutto sul web!

Dunque, hai un’attività di consegna a domicilio? Vuoi farla conoscere ai cittadini di Catania e provincia? Hai un’iniziativa di valore da proporci? Sei un’associazione e fornisci un “servizio intelligente”?
Se sì, compila il form di itCatania #semucchiufotti seguendo questo link.
Noi crediamo fortemente che restare uniti attraverso il web, virtualmente, sia la cosa più giusta e saggia da fare.

#semucchiufotti deve diventare il nostro motto!

Creiamo insieme una rete, proprio come quella dei pescatori di Acitrezza, solo facciamolo online. Una rete concreta, che raccolga tutti i negozi, le attività, i singoli, e le associazioni che effettuano consegne a domicilio. Tutti coloro che forniscono attività di delivery e/o di valore.
Poi doniamole a tutti, rendiamole visibili! Così tuteleremo i cittadini ed anche i commercianti della nostra città, durante l’emergenza coronavirus a Catania. 
Andrà tutto bene, ne siamo certi, perché noi #semucchiufotti!

Vi ricordiamo, infine, il numero per l’emergenza in Sicilia 800 45 87 87 ed il sito www.siciliacoronavirus.it

#semucchiufotti: facciamo rete con itCatania contro il Coronavirus! ultima modifica: 2020-03-13T13:09:57+01:00 da Manuela de Quarto
To Top