'NZICHITANZA

‘Nzichitanza! Notte dei Musei, Libri sotto gli archi e…

‘Nzichitanza! 17 Marzo: San Patrizio, sidro e birra. La festa irlandese che piace tanto agli amanti della birra artigianale e che colora di verde anche la nostra Italia. Saranno infatti tantissimi i locali a proporre buona musica e a servire dell’ottima birra (voi però non esagerate, vi vogliamo lucidi!). E… tra un festeggiamento e l’altro, tra un boccale (mi raccomando, non esagerate!) e un altro… godetevi la Notte dei Musei! Dalle 19 alle 24. Il consiglio è sempre quello: scarpe comode, la giusta compagnia e via alla scoperta delle bellezze catanesi! ‘Nzichitanza! Scopri Catania con la rubrica eventi firmata itCatania. PS: Usate la Metropolitana, è aperta fino alle 00:30! Ve l’ho già detto di non esagerare con la birra? ‘Nzichitanza!

Castello Ursino – Tesori Nascosti – Voci di Pietra

Dove: Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia, Catania.
Quando: Sabato 17 marzo; ore 19:00 – 00:30 (ultimo biglietto ore 23).
Ingresso 7 euro.

Visitabili le mostre:
– I TESORI NASCOSTI Da Giotto a De Chirico.
– “Voci di Pietra” selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino.
Mostra “ Tesori Nascosti “ visite guidate e gratuite; su prenotazione al numero 3668708671 e via email guidect.eventi@gmail.com  Inoltre, alle attività dell’Associazione  parteciperanno i guidect.eventi@gmail.com a cura dell’Associazione Guide Catania. Alle attività dell’Associazione, in aggiunta, parteciperanno i ragazzi del progetto alternanza scuola lavoro dell’ Istituto “ De NICOLA” sez. Turismo.

Mostra Totò il genio alla Galleria Arte Moderna

Dove: Galleria Arte Moderna – Ex Convento di Santa Chiara, Via Castello Ursino 56, Catania
Quando: fino al 1 maggio 2018
#nonsipava

Totò il genio è la mostra che celebra i cinquant’anni dalla scomparsa di Antonio De Curtis. La mostra, curata da Alessandro Nicosia, insieme a Vincenzo Mollica, ripercorre e racconta la vita del grande attore attraverso centinaia di documenti. Fotografie, filmati, costumi di scena, locandine di film, interviste, disegni, riviste e giornali d’epoca, spezzoni cinematografici e televisivi, manoscritti personali, lettere, cimeli e materiale inedito. Dunque da non perdere, in pieno stile ‘nzchitanza!

Mostra Toulouse-Lautrec

Dove: Palazzo della Cultura di Catania – Via Vittorio Emanuele II, Catania
Quando: sabato 17 marzo dalle ore 19 fino alle 24
10 euro (la biglietteria chiude un’ora prima)

Grazie al gruppo Arthemisia, al Comune di Catania e al curatore Stefano Zuffi, arriva al Palazzo della Cultura la Mostra Toulouse-Lautrec. La mostra dedicata al genio francese Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec-Monfa è straordinaria. Il percorso monografico prevede 150 opere tra: manifesti, disegni, illustrazioni, litografie, video, fotografie e inoltre alcuni oggetti provenienti dalla Parigi di fine Ottocento. Noi di itCatania siamo andati a vederla… e voi? Perchè non approfittarne per la Notte dei Musei?

Al Caffè Letterario, Palazzo della Cultura, ad ingresso gratuito:

-Diario Pittorico. Metafore della levità, di Francesco Grasso.
-Sala Auditorium primo piano “Linguaggi Etici” Installazione ispirata alla campagna “Coraggio!” di Amnesty International a cura dell’Accademia Di Belle Arti di Catania e curata dalla prof.ssa Daniela Maria Costa.
-Sala ingresso via Landolina -“Tessuti parlanti” – Bozzetti di fashion design che raccontano la
Dichiarazione Universale dei Diritti Umani a cura dell’Accademia Di Belle Arti di Catania e curata dal Prof. Vittorio Ugo Vicari.
-Saletta C.C.P. Resistance/Resilience – Incisioni e installazioni sul valore etico dell’antico, contro la violenza iconoclasta dell’ISIS a cura dell’Accademia Di Belle Arti di Catania curata dalla prof.ssa Daniela Maria Costa.

'nzichitanza

Notte dei Musei

Sempre al Palazzo della Cultura, ad ingresso gratuito:

-“Icona votiva di Sant’Agata” realizzata da Salvo Ligama all’interno degli antichi resti di casa Platamone.
-Scultura “Neth” realizzata, nell’ambito dell’International Connessus Program “Jihart – Arte e Pace”, dagli artisti Giuse Rogolino e Giusy D’Arrigo.
-“Regolo” realizzata da Rosario Genovese.
-“LAS CUCHARILLAS PARA EL  CAFFE’ FLORIAN” di Sergio Pausig.
-“Agata è per sempre”, Daniela Costa.
-Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania; curata da Angelo Cigolindo.

Museo Belliniano e Museo Emilio Greco

Dove: Piazza S. Francesco d’Assisi, 3
Quando: Sabato 17 marzo
Dalle 19 alle ore 24 ultimo ingresso ore 23:30 Biglietto d’ingresso € 1

Una splendida occasione per conoscere la vita di Vincenzo Bellini, spartiti, cimeli e piccoli capolavori realizzati dalle dame per il cigno catanese. Al Museo Emilio Greco, invece, sarà possibile visitare la collettiva d’arte contemporanea “IMPRESSUM” organizzata da “Artisti Italiani” a cura di Benedetta Spagnuolo. Perciò non perdete questa occasione!

Visite guidate Chiesa San Nicolò L’Arena

Dove: Piazza Dante
Quando: Sabato 17 marzo dalle 19 alle 23
Ingresso € 1 + camminamento di gronda € 1.

Un occasione per scoprire la Chiesa Monumentale di San Nicolò grazie alle visite guidate organizzate dall’Associazione Guide Catania. Dalle 19 alle 23. Da non perdere.

Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta piazza Carlo Alberto

dalle 19 alle 23:30 (ultimo ingresso ore 23) con biglietto d’ingresso nondimeno a € 1
In collaborazione con l’Arcidiocesi di Catania.

Teatro Romano Antico

dalle ore 19 alle ore 24 (ultimo ingresso ore 23:30) con biglietto ridotto (3 euro).
A cura dell’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana -Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali e Parchi Archeologici di Catania e della Valle dell’Aci.

Per l’elenco completo di siti ad ingresso gratuito e prezzo ridotto clicca qui

Libri sotto gli archi

Ps: Inoltre… il giorno dopo, il 18 marzo, non perdetevi Lungomare liberato e Libri Sotto gli Archi!

Libri, solidarietà, mostre fotografiche e appuntamenti per i più piccoli per Libri Sotto gli Archi a Piazza Dusmet. Lungomare: strada liberata al traffico dalle ore 10 alle ore 18. Associazioni, biciclette e naturalmente molto altro ancora! Chiaramente non potete mancare.

Terzo appuntamento con Squonk! Piccoli al Teatro Coppola presenta: Teatro in danza

Come da comunicato stampa ricevuto, diffondiamo:
Laboratorio per bambini a cura di Fra e Dania | Domenica 18 Marzo ore 16:00
Età consigliata da 6 a 10 anni. Posti limitati. Quota di partecipazione 5€. Teatro Coppola, via del Vecchio Bastione 9, Catania

“Teatro in danza”, curato da due danzaterapeute e operatrici teatrali. Francesca Bella e Dania Lentini, insieme Fra & Dania. I bambini saranno guidati in un percorso che dal gesto teatrale approda alla danza creativa, verso la scoperta della spontaneità e dell’espressività del movimento, secondo il metodo sviluppato dalla coreografa argentina Maria Fux nel corso del ‘900. Nel laboratorio il linguaggio teatrale diventerà così gioco, ricerca, esperienza pedagogica e confronto costruttivo, mescolando gli strumenti della fiaba, dell’improvvisazione e della narrazione. Si raccomanda un abbigliamento comodo e l’uso di calzini naturalmente antiscivolo.

Info e prenotazioni teatrocoppola.teatrodeibambini@gmail.com oppure 349 53 26 504 – 346 98 55 024. Nella domanda di partecipazione specificare Nome, Cognome, Età del partecipante e segnare un Numero telefonico per eventuali aggiornamenti. Alla vostra email di richiesta di partecipazione, verrà inviata un mail di conferma. Link all’evento qui

Insomma: a Catania non si può proprio stare fermi! ‘Nzichitanza!

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

‘Nzichitanza! Notte dei Musei, Libri sotto gli archi e… ultima modifica: 2018-03-16T11:15:03+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top