itCatania

FESTE E SAGRE USI E COSTUMI

Carnevale 2021 a Catania: excursus e considerazioni attuali

Un viaggio a ritroso rispetto a ciò che si prospetta il Carnevale 2021

Carnevale 2021 a Catania

Una ricorrenza, nel corso della storia, associata sempre ai fasti, alle maschere e ai costumi bizzarri, alla sovversione di tutti i canoni sociali.
Tuttavia il Carnevale 2021, a causa del Coronavirus, subirà un forte freno. Vi è infatti, per cause di forza maggiori, l’impossibilità di organizzare grandi eventi. Almeno per quest’anno niente carri ad Acireale, niente Carnevale sociale e simili. Ma occorre ricordare ciò che è stato il Carnevale a Catania, come la città lo ha celebrato nel tempo.

Carnevale 2021 alla Villa Bellini

Sebbene la pandemia continui, ci sarà in questi giorni il consueto passeggio lungo la Villa Bellini. I bambini e le bambine sfoggeranno i loro costumi. Si proiettano verso la fantasia, un toccasana per questo periodo così difficile. Questo addentrarsi verso il mondo fantastico è incoraggiato dagli alberi. Il colore verde, infatti, stimola l’originalità nelle idee. Il 23 e il 24 febbraio 2020 alla Villa Bellini si tenne l’iniziativa “NaturalMente Carnevale”. Si trattò di giochi e attività socio-culturali volte alla sensibilizzazione verso l’ambiente. Si erano organizzate animazioni, balli, laboratori. In questi ultimi i bambini e le bambine realizzavano mascherine con materiali di riciclo. Il lunedì grasso avvenne, come ogni anno, la sfilata in maschera, accompagnata da uno spettacolo di magia e altre attività. Altre componenti che caratterizzavano il Carnevale alla Villa Bellini erano il trenino guidato da una signora e la casa cinese.

Negli anni ’50 e ’60 il mascherarsi era più sobrio. Molte famiglie infatti non potevano permettere ai loro pargoli un vero e proprio costume. Così ci si sbizzarriva con la creatività nella realizzazione di mascherine.

Il Carnevale sociale a Catania come forma di riaggregazione da e per il basso
Un momento del Carnevale sociale 2019 organizzato dal Midulla

Carnevale Sociale di Catania

Il centro polifunzionale Midulla per due anni, 2019-2020, riuscì ad organizzare un egregio Carnevale sociale. L’intento era la riaggregazione tra gli abitanti del quartiere San Cristoforo e, in genere, tra tutta la cittadinanza catanese. Un revival del Carnevale popolare, volto a ribaltare gli schemi tradizionali e i ruoli che ci si abitua ad assumere durante tutto l’anno. Tutto ciò attraverso la creatività nei costumi e con un vasto corteo. Il Midulla ha organizzato, per due anni, la sfilata il sabato grasso presso il quartiere San Cristoforo. L’indomani, invece, questa aveva luogo lungo la via Etnea, partendo dall’ingresso di Villa Bellini fino a giungere verso Piazza del Libri.

Il Carnevale sociale come input nel rendere la gente comune protagonista. Un modo per perseguire la riappropriazione dal basso. All’organizzazione del Carnevale sociale collaboravano diverse associazioni, tutte volte alla condivisione della socialità e del divertimento sano. Il Midulla, particolarmente, disponeva di una Sartoria Sociale per la realizzazione di costumi. In ultimo si organizzavano laboratori per adulti e piccini, tra tradizione creatività.

Carnevale 2021 come ricordo del passato e qualche revival

Viste le attuali restrizioni per via dell’emergenza sanitaria, i giorni del Carnevale 2021 possono essere un’occasione per ricordare l’originale tradizione di questa ricorrenza. Rammentare la bellezza, in assenza di alcune possibilità, è utile per elaborare nuove idee. Queste poi possono trovare concretezza quando i tempi saranno più proficui. Il ricordo come incentivo per sperimentare in futuro altre idee, ad esempio in merito alla realizzazione del Carnevale.

Carnevale Princeps Irpino ha organizzato, lo scorso 10 febbraio, il Carnevale multimediale. Un evento online a cui hanno partecipato diverse città. Esso è consistito nella proiezione in streaming di dodici Carnevali di tutto il mondo, dal Messico al paese di Sciacca. Il Carnevale 2021 vive col cibo tipico delle sue giornate: chiacchere, maccheroni a cinque buchi, crispelle di riso e miele. Giornate per rievocare il carattere bizzarro e creativo del Carnevale, con l’auspicio di riviverlo l’anno prossimo.

Carnevale 2021 a Catania: excursus e considerazioni attuali ultima modifica: 2021-02-13T08:33:01+01:00 da Angela Strano

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x