itCatania - Suino Nero dei Nebrodi: presto marchio D.O.P. siciliano!

itCatania

CIBO

Suino Nero dei Nebrodi: presto marchio D.O.P. siciliano!

Suino Nero siciliano

Il Suino Nero dei Nebrobi ha origini siciliane antiche. È una razza in via di estinzione e tutt’oggi è allevato secondo i canoni tradizionali, con impiego del pascolo allo stato brado e l’uso come ricovero della zimma (antica costruzione in legno e fango a forma di cono). Grazie alla sua forza e resistenza, ilsuino siciliano è riuscito ad adattarsi al clima dell’isola. Presto diventerà marchio D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta) con i suoi prodotti derivati.

Suino Nero: l’allevamento in Sicilia

I primi ad allevare il Suino Nero in Sicilia furono i cartaginesi. Quando l’Impero Romano cadde, le popolazioni che dominarono la nostra isola influenzarono moltissimo le tradizioni culinarie, iniziando ad allevare animali prima sconosciuti e coltivare nuovi prodotti. Dal IX secolo con la dominazione araba, però, l’allevamento dei suini subì una battuta d’arresto, mentre solo grazie ai normanni si rinvigorì fino a diventare una peculiarità tutta siciliana. In base all’area geografica di riferimento degli allevamenti, il suino siciliano assumeva nomi differenti.

By Giopuo Is Licensed Under Cc By Nc Sa 2.0
I Nebrodi: il luogo in cui viene maggiormente allevato il Suino Nero siciliano. Foto di: by giopuo

Il Suino Nero siciliano ha un mantello nero ed è di taglia piccola. È allevato principalmente nella zona dei Nebrodi, perché la particolarità di queste zone montane, caratterizzate da strette valli che terminano sulla costa, hanno favorito la naturale segregazione dei gruppi di suini, con conseguente conservazione di una interessante variabilità genetica.

I derivati che più amiamo

I derivati del suino possono essere prodotti sia magri che grassi. I più conosciuti e i più amati sono certamente il salame e la salsiccia stagionata, ma anche i capocolli, le pancette e il prosciutto, assolutamente da acquistare nei molteplici negozi e macellerie nella zona ai piedi dei monti Nebrodi. Il sapore e l’aroma che questi prodotti riescono a trasmettere agli amanti della carne sono determinati dal tipo di alimentazione che gli allevatori hanno reputato idonea per gli animali. Le ghiande e i cereali sono il pasto principale del Suino Nero siciliano. La sua morbida carne, inoltre, svolge un’importante azione protettiva dal colesterolo alto grazie agli acidi grassi insaturi contenuti.

Suino Nero dei Nebrodi: presto marchio D.O.P. siciliano! ultima modifica: 2021-08-11T14:59:59+02:00 da Valentina Friscia

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x