I CATANESI RACCONTANO CATANIA

itCatania

SPORT

PalaCatania: approvato il piano di riqualificazione del palazzetto

PalaCatania: la struttura - Foto: Cavaleri Francesca Agata

Il PalaCatania è un impianto sportivo nel cuore della città, esattamente in Corso Indipenza n. 227. La giunta comunale ha recentemente approvato il piano di riqualificazione della struttura.

Il centro polivalente è stato costruito circa 25 anni fa: era il 1997, quando l’immobile fu dichiarato agibile. All’interno, contiene circa 4.000 posti a sedere e nel corso del tempo ha ospitato eventi, spettacoli e concerti. Sono state anche giocate le partite di serie A2 della pallavolo maschile e femminile e alcune gare di ginnastica ritmica e artistica. Il palazzetto dello sport ha ospitato anche le Universiadi in Sicilia del 1997.
Tuttavia, a causa di alcuni problemi che lo hano reso poco agibile, come le infiltrazioni di acqua piovana dal tetto, la sua attività è stata spesso a singhiozzo.

PalaCatania- l'interno del palazzetto - Foto: Cavaleri Francesca Agata
PalaCatania: un allenamento di pallavolisti – Foto: Cavaleri Francesca Agata

PalaCatania: quali lavori necessitano?

Il progetto di ristutturazione del tempio dello sport catanese prevede vari interventi. I fondi destinati sono pari a 1,2 milioni di euro e si tratta di risorse comunitarie del Pon Metro, a disposizione della città metropolitana. Tra i lavori di riqualificazione sono compresi:

  • sostituzione della pavimentazione;
  • messa a norma delle vie di fuga;
  • risistemazione del parquet danneggiato;
  • la messa in sicurezza del contro soffitto;
  • il rifacimento degli impianti elettrici;
  • il rifacimento degli impianti idrici.
  • nuovi arredi per gli spogliatoi.

In merito ai lavori dell’impianto energetico si punterà all’uso di lampade a Led. Lo scopo è chiaramente quello di virare al risparmio energetico di tutto il palazzetto.

PalaCatania: La Tribuna- Foto: Cavaleri Francesca Agata
La Tribuna del PalaCatania- Foto: Cavaleri Francesca Agata

Le parole dell’assessore Parisi

L’assessore Parisi, che ha la delega alle politiche comunitarie e allo sport, ha manifestato la sua soddisfazione in merito a queste opere di riqualificazione e ha commentato così: “Riteniamo un grande risultato avere inserito questo progetto nel piano di utilizzo dei fondi comunitari: risolve problemi strutturali che si trascinano da anni senza soluzione e che abbiamo cercato di tamponare in ogni modo pur di non bloccare l’attività.”
I lavori sono davvero necessari, pena la chiusura del centro sportivo. La speranza è che con i nuovi interventi il palazzetto dello sport possa accogliere sempre più eventi diventando un vero e proprio polo di attrazione per vari settori: sport, teatro, cultura, spettacolo e concerti.

PalaCatania: approvato il piano di riqualificazione del palazzetto ultima modifica: 2020-11-09T09:32:33+01:00 da Cavaleri Francesca
To Top