CONSIGLI UTILI

Metropolitana di Catania: arte e mobilità sostenibile [VIDEO]

Metropolitana di Catania

Metropolitana di Catania, luglio 2017.

Scendo le scalette per prendere la corsa che dalla stazione Borgo mi porterà a quella di Stesicoro. Il mio orecchio carpisce qualche suono. Qualcuno canta, qualche altro suona. Affretto il passo per capire cosa sta succedendo. Un gradino, poi un altro ed eccomi investita da pura bellezza. La Metropolitana di Catania si è trasformata in un teatro, in una festa coloratissima in cui gli artisti di strada si sono dati appuntamento.

Non è una favola e non è neanche Carnevale, ma solo Artisti Metropolitani dentro la metro e nelle stazioni della Metropolitana di Catania / Catania metro. Un’esplosione di gioia per la Campagna di Autofinanziamento per UrsinoBuskers 2017. Decido di continuare la corsa, di scendere ad ogni stazione per respirare quest’atmosfera di libertà. Incrocio i loro sguardi, li ascolto, mi lascio rapire totalmente.

Raccolta fondi per Ursino Buskers 2017

Raccolta fondi per Ursino Buskers 2017

Nel mio piccolo viaggio sotterraneo incrocio lo sguardo di una vecchia conoscenza. Lei si chiama Giulia Gobbi, un’eclettica laureata in filosofia (come ama definirsi) con la passione per la musica. Si accompagna ad una ragazza dalla voce eterea. Si chiama Daniela Mormina, fa l’insegnante e si diletta nel canto. Giulia mi ha raccontato di come ha iniziato a comporre musica per degli spettacoli teatrali e che attualmente sta incidendo un brano.

“Sai, abbiamo ripreso a suonare da poco, suonavamo anni fa per scherzare, ci siamo esibite una volta alla libreria Mangiacarte per un aperitivo e ora ci piacerebbe ampliare il repertorio”. Così, mi confessano sottovoce. Mi parlano anche dell’evento in Metro. Hanno deciso di partecipare alla promozione per la mobilità sostenibile e la raccolta fondi organizzata da Gammazita perché credono nel progetto; per sostenere l’iniziativa e per divertirsi facendo musica.

A volte, da un semplice incontro in Metro possono nascere piccole storie e si può avere la fortuna di fare piacevoli incontri.  La Redazione di ItCatania vuole promuovere la mobilità sostenibile e invita tutti i lettori ad utilizzare la Metropolitana di Catania.

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

Metropolitana di Catania: arte e mobilità sostenibile [VIDEO] ultima modifica: 2017-07-20T10:40:30+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top