'NZICHITANZA

‘Nzichitanza! “Catania! Guarda quanto è bella, Modesta, guarda!”

Nzichitanza

“Catania! Catania! Guarda quanto è bella Modesta, guarda! E anche tu, Ediprando, guarda la tua città.” 

L’arte della gioia – Goliarda Sapienza

Grida così il personaggio di Beatrice all’amica Modesta alla vista della loro città nel romanzo L’arte della gioia. Catania, bellissima e ricca di storia e cultura. Catania dai mille volti. Contenitore di eccellenze e scenario di eventi tra i più interessanti. Anche questa settimana ‘Nzichitanza! è ricca di proposte per trascorrere il tempo libero tra mostre ed eventi. Cosa fare e cosa vedere a Catania con ‘nzichitanza, la rubrica eventi firmata da itCatania. Dal 18 al 24 Maggio.

Notte Europea dei Musei

Dove: Catania
Quando: Sabato 19 maggio

Sabato l’appuntamento è con la Notte dei Musei! Sono decine i siti  catanesi che aderiranno all’iniziativa del Mibact e che saranno visitabili gratuitamente o a prezzo ridotto. Noi vi consigliamo la Mostra di Toulouse Lautrec e la visita “Tra Acqua e Fuoco” con due possibilità di orario (alle 16.45 e alle 19) e partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria chiamando il 3451528572 e 3496859698. Chiesa di S. Camillo dei Mercedari, Chiesa-oratorio S. Filippo Neri, Chiesa San Nicolò l’Arena, Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara e Palazzo Centrale dell’Università a libera fruizione. Per conoscere tutti gli altri siti visitabili basta cliccare qui

LiberaMente – Mostra di Luca Graziano

Dove: Nuova Officina D’arte, Via Firenze 137, Catania
Quando: visitabile dal 12 al 19 Maggio tutti i giorni dal Lunedì al Sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.

LiberaMente è la personale di pittura di Luca Graziano. I suoi lavori sono un’intensa ricerca di bellezza, natura e silenzio. Momenti fugaci che sfuggono alle regole e alle leggi dettate dall’uomo. Da non perdere!

KIND – mostra di Demetrio Di Grado

Dove: KōArt: unconventional place, via San Michele 28,  Catania
Quando:  In mostra fino al 9 giugno

KIND è il titolo della mostra di Demetrio Di Grado. L’evento promosso dalla galleria Kōart: unconventional place in collaborazione con San Michele Art Power, neonata associazione culturale catanese, e Giuseppe Veniero Project, dinamica e giovane galleria palermitana e dal curatore Francesco Piazza, si sviluppa su due livelli: quello performativo e quello espositivo. Il primo prevede la creazione di dieci collage site specific realizzati ‘su strada’, come parte integrante di un  nuovo modo di fare decoro urbano e veicolare messaggi ironici e stranianti; il secondo è legato alla dimensione più intima di uno spazio delimitato, qual è quello di una galleria, dove è possibile osservare da vicino e interagire con quindici opere di formato A4, per apprezzarne la qualità e la tecnica.

Street Food Fest – Catania

Dove: Da Villa Bellini ai Quattro Canti
Quando: dal 17 al 20 Maggio
10 euro: card acquistabile online qui o direttamente alle casse

Street Food Fest a Catania! Il meglio del cibo di strada proveniente dalla Sicilia, dall’Italia e dal mondo si incontra nella città dell’elefante e fa festa! Una vera e propria celebrazione della cucina di strada e della sua cultura gastronomica. Quattro giorni dedicati alle migliori espressioni della cucina popolare: dalle panelle, alla carne di cavallo, dagli hot dog al fritto di pesce, e poi ancora cucina thailandese, burritos messicani, crescentine bolognesi e chi ne ha più ne metta fino ad arrivare ai dolci dove protagonisti saranno cannoli e granite della migliore tradizione siciliana.  Tanti anche gli eventi di approfondimento culturale con dibattiti, convegni e cooking show previsti all’interno di “Spazio gourmet”. Musica e spettacolo, live, esibizioni di danza, cabaret, djset e molto altro!

Nzichitanza

Pantomima Live

Dove: Kokoro, via Caronda 150, Catania
Quando: sabato 19 maggio ore 21.30

Sabato sera al Kokoro: Pantomima band. Il trio spazia dall’impro radicale atonale a forme più sincopate di jazz da camera, da momenti frenetici a panorami sonori soft jazz. L’aggiunta del synth alla strumentazione tradizionale (contrabbasso,batteria e chitarra elettrica) conferisce un tocco moderno e personale alla band che riesce a superare gli stilemi classici dell’impro-jazz. Antonio Aiello – Contrabbasso. Giuseppe Schillaci – Chitarra, Sintetizzatore. Andrea Sciacca – Batteria.

DameInCanto | Camerata Polifonica Siciliana

Dove: Museo Diocesano, Via Etnea 8, Catania
Quando: domenica 20 maggio ore 19
€ 10 intero – € 8 over 65 – € 5 under 13 e studenti

L’ensemble DameInCanto è una formazione femminile composta da musiciste già affermate nel panorama musicale italiano ed internazionale che hanno al loro attivo un’importante carriera artistica e didattica. Il gruppo ha debuttato nel 2006 al Festival Internazionale del Val di Noto “Magie Barocche” proponendo una serie di spettacoli di musica barocca e da allora ha intrapreso un’intensa attività concertistica ricca di successi e di favorevoli apprezzamenti di pubblico e critica. Il repertorio spazia dalla musica sacra all’intimismo lirico delle romanze dell’Ottocento e Novecento fino ad arrivare ai giorni nostri.

Teatro Coppola – “Suoni dal XVIII Secolo”

Dove: Teatro Coppola Teatro dei Cittadini, Via Bastione 9, Catania
Quando: Domenica 20 maggio ore 21
ingresso con sottoscrizione volontaria

Domenica 20 maggio alle ore 21, l’ensemble formata da musicisti che interpretano importanti pagine della letteratura barocca con lo spirito di chi nei secoli ha vissuto la musica come piacere da condividere nei salotti illuminati del proprio tempo. Con il Collegium Musicum Catania: musiche di Locatelli, Vivaldi, Telemann e Hotteterre. Anna Spoto, traversiere. Enrico Luca, traversiere. Anna Barbagallo, flauto dolce. Angelo Litrico, chalumeau. Carmine Condorelli, violino. Anette Wenzel, violoncello. Rosaria Politi, clavicembalo. 

Dancemalora live + dj Antonio Pappalardo at Mono

Dove: Mono, Via Gornalunga 18, Catania
Quando: giovedì 24 maggio ore 22
#nonsipava

I Dancemalora sono una band catanese formatasi nel 2015 e che nasce dalle ceneri degli Arkham Asylum e dall’unione di musicisti dalla lunga esperienza. Al cantante e chitarrista Alberto Finocchiaro e al batterista Marco Galati si aggiungono il basso di Daniele Lo Re (I Fraccozzi, Odos Trio), le tastiere di Ence Fedele (Ablaze, Nodogs) e la voce di Orazio Condorelli. La band esplora le sonorità dell’alternative rock, del noise e del rock concettuale, cercando di scavalcarne i confini, alla ricerca continua di nuovi linguaggi.

Catania tra misteri, leggende e simboli

Dove: Piazza Stesicoro, davanti l’ingresso dell’anfiteatro
Quando: Domenica ore 17
Prenotazioni e costi: 10 a persona adulti, bambini/ragazzi sotto i 14 anni è gratuito. Include guida e organizzazione.
email a sharingsicily1@gmail.com oppure messaggio whatsapp al 3497308518. OGGETTO “CATANIA MISTERIOSA domenica 20 maggio” con nome, cognome, numero persone e recapito telefonico. Oppure  cliccando qui

Organizzato da Sharing Sicily. Le tappe principali dell’itinerario comprenderanno Piazza Stesicoro, il portale della Chiesa di Sant’Agata al Carcere, la Statua di Bellini, Piazza Università, Piazza Duomo ed il suo Liotru, per finire al Castello Ursino. Esoterismo, leggende, aspetti storici meno conosciuti e simbologia saranno le principali chiavi di lettura del tour. Il tour sarà guidato da Carmine Rapisarda, che tra i suoi testi ha pubblicato “Simboli esoterici nei monumenti della Provincia di Catania”.

La Domenica del Lettore e della Lettrice – Maggio dei Libri 2018

Dove: Piazza dei libri, Piazza Federico di Svevia 92-93, Catania
Quando: Domenica 20 maggio dalle 12 alle 23.30

La biblio-emeroteca urbana, a cielo aperto, in Piazza Federico di Svevia a Catania, ospiterà il quinto degli 8 appuntamenti del Maggio dei Libri promosso dall’Associazione culturale Gammazita. Ore 12.00 torna l’immancabile appuntamento con la CATANIA LEGGENDARIA e la Passeggiata raccontata alla Scoperta del Pozzo di Gammazita. 13.00 pranzo. 13.30 balli popolari del Gruppo BALFOLK Catania. Dalle 15.30 laboratori, spettacoli e teatro per bambini. 19.30 incontro con autori. 21.00 Big Mimma live.

Street Art a Catania

Vi anticipo fin da subito che giorno 25 la Street Art approda a Catania. Alle ore 10.45 nell’ex rimessa R1 AMT di via Plebiscito 747, ci sarà la presentazione ufficiale alla città e un incontro con la stampa. Con Emergence Festival in collaborazione con l’azienda trasporti cittadina nasce l’AMT ART PROJECT. Il progetto verte alla riqualificazione della zona dal punto di vista civico e artistico. Curato da Giuseppe Stagnitta, curatore siciliano tra i maggiori esperti di street art e fortemente voluto dal primo cittadino Enzo Bianco e dal presidente dell’AMT, Puccio La Rosa, in collaborazione con il coordinatore del progetto Angelo Bacchelli e i consiglieri del Cda, Stefania Di Serio e Raffaella Mandarano.

Lungomare liberato

Domenica ritorna l’appuntamento con Lungomare liberato. Sarà possibile noleggiare delle biciclette e vi saranno tantissimi stand. Inoltre, la Ferrovia Circumetnea – Metropolitana di Catania sarà aperta per l’evento Street Food Fest e si potrà utilizzare la metro dalle ore 9 alle ore 22.

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

‘Nzichitanza! “Catania! Guarda quanto è bella, Modesta, guarda!” ultima modifica: 2018-05-18T07:51:29+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top