Zona gialla in Sicilia, a Catania ancora numeri in salita

itCatania

LO SAPEVI CHE

Zona gialla in Sicilia, a Catania ancora numeri in salita

Palazzo degli elefanti si illumina omaggiando il tricolore, questa una delle iniziative promosse a Catania

Se la notizia è importante per la Sicilia e per dare ristoro a molte categorie. Le differenze tra le varie città restano. Infatti la Sicilia diventa zona gialla. A disporlo il ministero della salute con un’ordinanza che sarà operativa da domenica. E se il presidente della Regione Nello Musumeci invita comunque al rispetto delle regole, ecco cosa cambierà diventando zona gialla.

Con la nuova ordinanza, la Sicilia diventa zona gialla

A Catania nella giornata di ieri si sono registrati +502 casi di contagio dal Covid. Ecco cosa cambia diventando zona gialla. Restano divieti e restrizioni ma ci sono maggiori libertà. Sono consentiti spostamenti fra comuni diversi. E ancora ️ consentite le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) con possibilità di consumo all’interno del locale dalle 05.00 alle 18.00. Dalle 18.00 alle 22.00 consentita ristorazione con asporto. Per la ristorazione con consegna a domicilio sempre consentita. Restano chiusi musei, mostre e luoghi di cultura.

Whatsapp Image 2020 11 04 At 20.58.08

Nelle giornate festive e prefestive sono chiusi gli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e dei mercati. Ad eccezione delle farmacie, parafarmacie presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole. Didattica a distanza al 100% per le superiori. I corsi di formazione pubblici e privati possono svolgersi solo con modalità a distanza. E poi riduzione al 50% del limite di capienza dei mezzi pubblici, con esclusione del trasporto scolastico dedicato.

Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Chiudono i corner per le scommesse e giochi ovunque siano (bar, tabacchi ecc). Sospensione dello svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni. A esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica.


Zona gialla in Sicilia, a Catania ancora numeri in salita ultima modifica: 2020-11-27T21:45:21+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x