I CATANESI RACCONTANO CATANIA

itCatania

CONSIGLI UTILI

Treni storici del gusto: ripartono dal 22 agosto per tutta la Sicilia

Treni del gusto, le Rotaie -foto: Pixabay

Ripartono dal 22 agosto i treni storici del gusto per tutta la Sicilia. Appuntamenti imperdibili per chi ama la nostra terra.
Di seguito le tratte e come nasce il progetto.

Treni Storici del Gusto tornano per far conoscere la Sicilia, attraversandola su rotaia. Ben 24 itinerari diversi con tratte che collegano le città alle piccole realtà.
Il progetto è promosso dall’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, in collaborazione con la Fondazione FS Italiane e con la partecipazione di Slow Food Sicilia, con l’utilizzo dei finanziamenti del Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020. La Fondazione FS italiane custodisce e gestisce il grande Patrimonio storico delle Ferrovie italiane: costituita il 6 marzo 2013 riunisce sotto la sua tutela un parco di rotabili storici composto da oltre 400 mezzi di cui circa 150 operativi. I fondi archivistici e bibliotecari, i musei di Pietrarsa e Trieste, Campo Marzio e le linee ferroviarie un tempo sospese, oggi recuperate ad una nuova vocazione turistica con il progetto «Binari senza Tempo».

Treno delgusto - Foto: http://www.fsnews.it/it
Un esempio di Treno de gusto – Foto: http://www.fsnews.it

Treno della ceramica: da Catania per Caltagirone

I treni storici del gusto che partono da Catania sono due. Il primo in partenza il 22 agosto arriva a Caltagirone e si chiama “il treno della ceramica”. Si tratta di una locomotiva diesel d’epoca e carrozze “Centoporte” e Corbellini. La partenza è prevista per le ore 16.55 direttamente dalla stazione centrale e attraverserà Lentini, Scordia, Militello e Vizzini. L’arrivo a Caltagirone è previsto per le 19.34.
Li si potranno ammirare le ceramiche, i musei e la splendida scalinata. Il rientro è previsto per le 22.30 con arrivo a Catania per le 00.20. Il costo del biglietto è di €20 per adulto e di €10 per i ragazzi dai 4 ai 12 anni.
Il secondo percorso del gusto che parte da Catania è “il treno del cioccolato“, previsto per il 6 dicembre e che arriverà a Modica.
Successivamente verranno comunicati gli orari di partenza e di ritorno.

vaso giallo e verde di ceramica - Foto: Cavaleri Francesca Agata
Vaso di Ceramica di Caltagirone – Foto: Cavaleri Francesca Agata

Treni storici del gusto: tutte le altre tratte siciliane

Il Calendario completo presenta 24 itinerari.
Sabato 22 agosto partirà da Palermo per Porto Empedocle “il treno dei templi”.
Il 29 agosto invece “il treno del barocco” parte da Siracusa in direzione Noto e sempre nella stessa giornata “il treno dei templi” da Caltanissetta verso Porto Empedocle.
Nel mese di settembre sarà la volta de “il treno del barocco” con partenza da Siracusa diretto verso Modica, giorno 5 settembre, mentre sabato 12 settembre doppia scelta: “il treno dei Normanni” da Palermo a Cefalù e “il treno dell’acqua” da Messina a Taormina.
Domenica 13 settembre è la volta de “il treno dei vini” da Messina all’Alcantara.
Sabato 19 settembre “il treno del pesce” da Trapani verso Mazzara del Vallo.
Domenica 20 settembre sarà in partenza “il treno del barocco” da Siracusa in direzione Ispica e Ragusa.
I treni viaggeranno fino al 6 dicembre 2020 e tutto il calendario completo è consultabile sul sito http://www.fsnews.it

Treni storici del gusto: ripartono dal 22 agosto per tutta la Sicilia ultima modifica: 2020-08-21T14:24:50+02:00 da Cavaleri Francesca
To Top