I CATANESI RACCONTANO CATANIA

itCatania

'NZICHITANZA

‘Nzichitanza! C’è vita a Catania?

'Nzichitanza!

Le feste natalizie sono finite da qualche settimana e il nuovo anno ha già portato numerose novità. Il primo numero del 2020 di ‘Nzichitanza! – la rubrica eventi firmata da itCatania – vuole inaugurare la stagione con qualche provocazione e qualche consiglio. Molti di voi ricorderanno il videoclip di Life On Mars? con uno splendido David Bowie in completo turchino. Sfondo bianco, il Duca fluttuante e una melodia passata alla storia. Oggi ricorre l’anniversario della sua morte e sulle note di questo capolavoro vi chiediamo: c’è vita a Catania?

‘Nzichitanza! Cultura o no?

Qualche giorno fa è stata diffusa la notizia della presunta candidatura di Catania Capitale della Cultura 2021. L’informazione, però, è stata smentita da Barbara Mirabella, assessore alla cultura, che in un post su facebook ha segnalato le difficoltà. “Stiamo lavorando perché questo possa accadere, creandone i presupposti, poggiando una candidatura su basi solide […] Catania merita programmazione e non improvvisazione.” Catania ha ancora tanto da fare e da sistemare, i buchi sono tanti, i problemi ancor di più, ma esiste una parte di cittadini che resiste e che lotta. Esiste una città viva che tenta di risorgere come l’Amenano, fantasma silenzioso e sotterraneo.

Una città che pullula di vita e di eventi e che si prepara ad accogliere la sua Patrona, Sant’Agata. Il Palazzo degli Elefanti sarà, infatti, aperto domenica 12 gennaio a partire dalle ore 9.30. Grazie all’Associazione Guide Turistiche Catania sarà possibile visitare il plesso e l’iniziativa è estesa anche al 19 e al 26 gennaio.

Eventi, novità e progetti

Un appuntamento da non perdere è quello fissato per venerdì 10 gennaio. Sarà inaugurata la mostra “Il disegno dell’acquaOpere idrauliche in Sicilia orientale dal XVII al XX secolo“, ” al Coro di notte del Monastero dei Benedettini, ore 16.30. Un’iniziativa promossa dall’Associazione Idrotecnica Italiana (Sezione Sicilia orientale) e dall’Ateneo. Una mostra di progetti e documenti pensata per illustrare e far conoscere la storia dell’utilizzazione delle acque e della difesa dalle acque nella Sicilia Orientale dal XVII al XX secolo.

Fonte: UniCt

E… vi ricordate della notizia dei Rifugio di Cava Daniele? Ve ne avevamo parlato qualche mese fa qui su ‘nzichitanza! Officine Culturali , il Comitato Popolare Antico Corso e il Centro Speleologico Etneo, intendono aprire al pubblico il Rifugio Antiareo Sottoroccia di via Daniele entro quest’anno. Un luogo che conserva la memoria della colata lavica del 1669 fino ai bombardamenti del 1943 sulla città. Il progetto intende attivare la collaborazione dei residenti del quartiere Antico Corso.
Lo Staff di Officine è al lavoro per individuare forme adeguate di finanziamento, ma è già possibile sostenere queste prime fasi che porteranno a garantire le condizioni minime di sicurezza e l’esplorazione e l’eventuale apertura di nuovi ingressi.

Rifugi antiaerei di Catania, la storia
foto illustrativa – fonte pixabay

Mostre e piccoli tour

Mostra Cina-Arte in Movimento e Gauguin. Palazzo della Cultura. Via Vittorio Emanuele II, 161. Catania. Fino al 31 marzo. Due mostre in una. Dalla Cina dell’ultimo imperatore al ritiro polinesiano di Paul Gauguin. Info e biglietti, qui.

Mostra Atlas Italiae. Plenum – Fotografia contemporanea. Via Vecchia Ognina, 142. Catania. #nonsipava. Fino al 9 febbraio. Personale dell’artista Silvia Camporesi. Atlas Italiae è il racconto di un viaggio durato ben due anni in giro per l’Italia.

Mostra Cancellature. Personale di Mauro Leonardi. dal 14 gennaio al 20 gennaio presso Monu Gallery sul lungomare di Catania (Di fronte bar Magrì). #nonsipava orari: 10-13 e 17-20. Cancellare diventa un gesto che non occulta, ma spinge l’osservatore a riflettere sul significato più profondo delle cose.

Timpa S. Caterina, Molino della Scala, Sentiero delle Chiazzette. 12 gennaio. Nella riserva naturalistica della Timpa per scoprire la natura e la storia che circondano pittoreschi borghi marinari. Partenza ore 9.30 lungomare di S. Maria La Scala, davanti Chiesa. Costo 5 euro non soci – gratuito per i soci. INFO E PRENOTAZIONI alla mail [email protected] (fornire un telefono al momento della prenotazione per eventuali emergenze). Per info anche il 3471902220 (NO SMS – ore 9-13; 16-20).

Tour Esoterico nella Catania notturna e leggende. 10 gennaio. Un altro tour per scoprire gli aspetti esoterici della città. Incontro a piazza Stesicoro di fronte ingresso anfiteatro ORE 19:55 inizio tour ore 20:00–- FINE TOUR ORE 22.15 circa. Il tour è svolto interamente a piedi. Adatto ai bambini è possibile portare anche animali da passeggio. Costo 10 euro, bambini sotto i 10 anni gratis.Per prenotazioni e informazioni tel al 3207115715 anche whatsapp.

‘Nzichitanza! vi da appuntamento alla prossima settimana e vi invita a segnalare i vostri eventi ed eventuali consigli e dubbi per cercare di far crescere e far conoscere la nostra città a chiunque.

‘Nzichitanza! C’è vita a Catania? ultima modifica: 2020-01-10T10:33:31+01:00 da Cristina Gatto
To Top