INTERVISTE

Like Me, Like a Joker – Batman Web Series: l’intervista

Scopri Catania

Like Me, Like a Joker è la web serie firmata dall’associazione culturale “Burattini senza Fili”. L’idea di creare una web serie dedicata al mondo di Batman nasce nel 2010. Ufficialmente le riprese hanno inizio nel 2013. L’intento che accompagna fin dall’inizio la Burattini senza Fili è quello di dare un’impronta originale all’universo di Batman. Il protagonista di Like Me, Like a Joker è un Joker anziano e morente che racconta la storia di Gotham; culla di criminali e paladini, ma soprattutto di personaggi che in un modo o nell’altro rispecchiano le varie forme della follia scatenata dagli eventi della loro vita o dalla natura diversa e disadattata causata dai contesti in cui, istituzioni e società, li costringono a vivere.  Like Me, Like a Joker è il racconto di questi uomini e di queste donne, etichettati sotto il nome di “villains”. Racconto che, come un treno verso la follia, percorre il presente, il passato e il futuro di Gotham City.

Like me, Like a Joker: la web serie catanese

ItCatania ha avuto il piacere di incontrare Bruno Mirabella, showrunner e porta voce della Burattini senza Fili. Con passione ed entusiasmo ci ha raccontato la genesi della serie, le sue aspirazioni, la bellezza dell’associazione Burattini senza Fili e i riscontri della critica e del pubblico. Il discorso si è soffermato inoltre sui vari premi ricevuti e sui progetti futuri. Ci ha parlato di Catania, una città dall’anima notturna che incarna perfettamente lo spirito di Gotham City.

Like Me, Like a Joker, una foto dal backstage

Like Me, Like a Joker, foto dal backstage

Attualmente la squadra della Burattini senza Fili è a lavoro per completare gli ultimi quattro episodi della prima serie e Bruno ci ha accennato che lanceranno una campagna di crowdfunding per la realizzazione della seconda stagione. Non ci resta che aspettare e augurare il meglio a questa giovane realtà catanese.

Link utili

Pagina Facebook della web serie

Canale Youtube

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

Like Me, Like a Joker – Batman Web Series: l’intervista ultima modifica: 2017-07-26T11:44:57+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top