Il Premio Chimera d'Argento 2024

itCatania

COSA FACCIAMO EVENTI NOI CATANESI

Il Premio Chimera d’Argento 2024

Carmen Arena Presidente

La Prof.ssa Carmen Arena è l’ideatrice del Premio Chimera d’argento, un riconoscimento internazionale molto ambito che, anno dopo anno, ha conquistato sempre più spazio divenendo l’onorificenza più prestigiosa della città di Catania per coloro che si sono distinti per aver diffuso la cultura, l’arte del sapere e quella del vivere civile nell’ambito personale, sociale e lavorativo. Il premio è giunto alla sua XXIV edizione e annovera fra i suoi premiati nomi di grande prestigio.

Ecco chi sono i premiati e pechè nasce il premio. Abbiamo intervistato l’artista catanese Carmen Arena che lo ha ideato assieme all’Accademia di Arte Etrusca nel 2000.

Come nasce il Premio Chimera d’Argento

Quella degli Etruschi è una delle grandi civiltà del Mediterraneo che approdarono anche in Sicilia. Tante sono le testimonianze e i ritrovamenti relativi soprattutto agli scambi commerciali che questa civiltà così affascinante e complessa intrattenne con le città della Magna Grecia fra cui Palermo, Catania e Siracusa, isole Eolie, Milazzo, Mozia e altri centri commerciali. Sono state ritrovate soprattutto anfore, oggetti in bronzo e in avorio, monete ecc. Allestite anche delle mostre all’interno del Museo Salinas di Palermo che hanno illustrato l’ influenza degli Etruschi sull’Isola, attestando quanto sia ricco di influenze il patrimonio culturale siciliano.

Chimera
I premi prima della cerimonia ufficiale

Ecco perchè Carmen Arena, promotrice culturale con all’attivo oltre trecento manifestazioni, ha voluto fortemente creare l’Accademia di arte Etrusca con il suo annesso premio. Essa nasce nel 2000 con lo scopo di valorizzare appieno l’arte e la cultura di questo straordinario popolo.

Chi è Carmen Arena

Carmen, artista poliedrica, versatile, sensibile, esponente di spicco nell’ambito siciliano e non solo dell’arte moderna e contemporanea, amante del valore dell’arte, con all’attivo oltre 60 mostre personali, ha scelto di dar vita al premio la “Chimera d’argento“, ma anche ad altri riconoscimenti a livello nazionale come il “premio Essenza donna” e “L’Aquila d’argento”, tutti finalizzati a premiare il valore individuale della persona e del/della professionista.

Ha esposto a Milano, Roma e anche all’estero, in Russia, ricevendo tantissimi apprezzamenti per la sua tecnica di dipingere con le mani e realizzare particolari giochi di luce che rendono realistiche le immagini impresse nella tela e vivide. Fra i suoi temi prediletti vi sono la natura e i paesaggi. L’artista, catanese doc, ha ricevuto anche tanti riconoscimenti in tutta Italia.

Premio Chimera Dargento S. Portale
Tutti i premiati di questa edizione della Chimera d’Argento 2024 nella sala consiliare di Palazzo degli Elefanti

La cerimonia di premiazione venerdì 5 luglio presso il Palazzo degli Elefanti

La cerimonia di premiazione si è tenuta venerdì 5 luglio, presso la sala consiliare di Palazzo degli Elefanti di Catania, cuore pulsante della democrazia cittadina, divenuta la sala di tutti i catanesi e la location più congeniale per premiare chi si è speso per gli altri in vari ambiti con ammirabile impegno, spirito di abnegazione e moralità. L’evento ha visto anche il patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale. Fra gli intervenuti: il presidente Anastasi, il deputato regionale On. Castiglione che hanno espresso grande orgoglio nel patrocinare la manifestazione e la volontà di contunuare questa valorizzazione dei talenti.

A presentare la lunga serata con professionalità, garbo e coinvolgimento la giornalista Sonia Distefano. Tanti anche i momenti musicali che hanno allietato la serata con protagonisti: il Prof. Angelo Musumeci, il giovane polistrumentista Alfio Russo, accompaganto dalla madre la Prof.ssa Rita Gullotta, i quali hanno avuto un riconoscimento speciale per il loro talento; gli alunni dell’I. C “Vespucci-Capuana-Pirandello” che si sono esibiti presentando parte della pieces teatrale con protagonista la diatriba fra arancino e arancina. Il maestro Coniglio ha suonato lo ghironda, strumento musicale tipico del medioevo, che ha catalizzato e affascinato tutti i presenti.

Molti anche i momenti di emozione come quando il padre ha premiato la figlia o quando il Cavaliere Salvo Narciso, splendido ultranovantenne, ha omaggiato le premiate con un mazzo floreale e con una targa di ringraziamento alla prof.ssa Arena. Dalla platea tante anche le testimonianze e gli attestati di stima e riconoscenza verso i professionisti premiati, soprattutto nell’ambito medico, che si spendono per la ricerca e la cura dei pazienti.

A collaborare alla buona riuscita dll’evento il prof. E. Calogero, C. Aurite, Dino Marino, Salvo Lo Bianco e Vera Pulvirenti.

Premio Chimera Argento 2024
La locandina del premio internazionale “Chimera d’Argento 2024”

Carmen Arena perchè ha scelto la chimera d’argento?

La chimera è, secondo la tradizione, un mostro della mitologia greca, che i poeti descrivevano col muso di leone, il corpo di capra, la coda di drago e vomitante fiamme. Cantata da Omero nell’Iliade, la ritroviamo anche nell’opera di VirgilioEsiodoPlatone e Fedro. Viene uccisa dall’eroe  Bellerofonte  e assurge a simbolo ambivalente e dicotomico.

Nella civiltà etrusca, la Chimera appare già nel periodo orientalizzante e che precede l’arte arcaica etrusca ed appare nelle pitture murali etrusche del IV secolo a.C.

La Chimera (1)
Ecco la chimera

Il “leone caprino” simbolo dell’Accademia Etrusca si ispira alla Chimera di Arezzo, una scultura in bronzo risalente alla seconda metà V secolo a.C. circa, realizzata da maestranze etrusche, oggi conservata presso il Museo archeologico nazionale di Firenze, rappresenta un leone in posizione aggressiva a bocca aperta e con artigli estroflessi, con una testa di capra che nasce dalla schiena e un serpente al posto della coda che aggredisce mordendo uno dei corni della capra. E’ stata ritrovata sottoterra e, secondo alcuni, il corpo nasce dall’assemblaggio errato delle varie creature che danno vita al mostro. Il nostro premio è realizzato in pietra lavica e ricoperto di una lastra argentea. E’ la lava più incandescente che cattura e trattiene il calore una volta raffreddata quindi anche qui si può cogliere il grand evalore simbolico di questo riconoscimento.

Premiati
Alcuni momenti della premiazione

Carmen chi sono i premiati di questa edizione della Chimera d’Argento 2024?

I premiati di quest’anno sono: l’arcivescovo di Catania monsignore Luigi Renna (assente perchè impegnato in un evento nazionale ma presente con n videomessaggio dove ha parlato della scuola, dell’importanza degli insegnanti di sostegno e della problematica della dispersione scolastica); il magistrato Marisa Scavo, impegnata da anni nella difesa delle donne e dei minori dagli abusi e dagli atti di violenza, il comandante della guardia di finanza di Catania generale di brigata Antonino Raimondo, il comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Salvatore Altavilla, il progetto Comunity relations della Naval Air Station di Sigonella della Marina militare Usa, un progetto di ospedale sanitario che ha avuto un ruolo fondamentale nel supporto alla comunità siciliana. A premiare i militari americani il Dott. A. Lunetta.

Gli altri premiati sono:

Altri premi sono andati ai giornalisti Michele Cucuzza, Carla Previtera e Carmela Marino; per l’imprenditoria Carmelo Danzì, innovation broker del progetto europeo di economia circolare EbioScart Plus, ai medici Renato Benardini, Roberto Avola, Anna Rita Mattaliano, Alessandro Belvedere, Giuseppe Angelo Reina, Patrizia Francesca Grassi, Roberto Patanè. E ancora: Pietro Maria Militello per l’archeologia, Marcello Proietto per la ricerca, Maria Liliana Nigro per la moda e lo spettacolo, il prof. Salvatore Coniglio per la musica e Salvatore Maria Calogero per la storia e la cultura.

I premiati hanno espresso tutti grande sorpresa per essere stati inclusi in questa cerchia, hanno dedicato i loro premi ai loro familiari e hanno auspicato che lo studio, i sacrifici profusi siano di esempio ai giovani della nostra società.

Premiati3
Tutti i premiati di questa edizione

Quali sono i criteri con cui vengono scelti i premiati?

C’è una commissione predisposta che, per ogni sezione, valuta la candidature al premio analizando il Curriculum Vitae. Da lì vengono scelti poi i premiati di ogni edizione.

Qual è il valore di questo Premio rispetto ad altri? Cosa di propone di promuovere?

Il premio non mira solo a premiare le eccellenze siciliane, ma a proporre esempi ai giovani, a spingerli a fare bene il loro dovere, come hanno sottolineato molti dei premiati, ; è un premio per l’impegno che serve a dare speranza, a portare avanti i valori della resilienza e dell’orgoglio e contribuire a migliorare la nostra società e a incoraggiare a fare di meglio per la nostra città.

Ci sono particolari episodi legati anche ai premiati che le sono rimasti particolarmente impressi in questi ventiquattro anni di attività?

L’importanza del premio cresce di anno in anno e in ventiquattro anni tanti sono stati gli episodi di stima e i personaggi premiati che sono anche diventati amici; tutto ciò mi ripaga dell’impegno che ogni anno metto per questo premio che è parte essenziale di me.

Quale altre iniziative correlate al premio sono in cantiere?

Allestiremo le manifestazioni per i premi nazionali Aqila d’Argento che si tiene a Misterbianco a dicembre e per il Premio Essenza Donna che è itinerante e che staimo dedicando alle donne impegnate in incarici militari.

Premiati2
I protagonisti della Chimera D’Argento 2024

Il pubblico ha gremito la sala, tanti i professionisti intervenuti appartenenti ai vari settori. La notizia del premio ha avuto e ha una risonanza nazionale e internazionale.

La vulcanica artista catanese ci riserva ancora molte sorprese e colpisce per il suo pathos e il vero amore che da anni nutre per la città, per la Sicilia, per l’arte e l’alto valore, di questo e tanto altro dobbiamo ringraziare Carmen Arena per tutto quello che fa e che farà.

foto di S. Portale

Il Premio Chimera d’Argento 2024 ultima modifica: 2024-07-08T09:24:19+02:00 da SABRINA PORTALE

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x