Sant'Agata 2022, i festeggiamenti in suo onore

itCatania

EVENTI FESTE E SAGRE

Sant’Agata 2022, i festeggiamenti in suo onore

Sant'agata 2022- Un'icona della santa- Foto: Cavaleri Francesca Agata

Sant’Agata 2022 prevede dei festeggiamenti per lo più in streaming. Ecco cosa si potrà fare e non, secondo la nota della Diocesi.

Sant’Agata 2022, esposizione straordinaria del Busto

Quest’anno come lo scorso la Santa Patrona della città di Catania non incontrerà i suoi fedeli. Purtroppo la situazione pandemica ha impedito ancora una volta di celebrare Sant’Agata secondo la tradizione popolare. La Diocesi di Catania comunica però che non appena le condizioni dell’emergenza epidemiologica lo consentiranno, prima ancora dei festeggiamenti di agosto, sarà organizzata una esposizione straordinaria del busto reliquiario e delle reliquie.
Una buona notizia per i fedeli che ancora una volta non riusciranno ad incontrare lo sguardo magico della giovane martire Catanese. Si ricorda, infatti, che l’ultima celebrazione della festa risale a febbraio 2020. Sono quindi saltate le celebrazioni di Sant’Agata ad agosto 2020 e tutte le festività previste per il 2021. Cresce sempre di più il desiderio dei catanesi di vedere la Santa tra la sua gente.

Sant'Agata sul fercolo - Anno 2020- Foto: Cavaleri Francesca Agata
La festa di Sant’Agata, anno 2020 – Foto: Cavaleri Francessca Agata

Il programma delle celebrazioni di Sant’Agata 2022

Venerdì 4 febbraio alle ore 6 sarà trasmessa la messa dell’aurora dalla Cappella di Sant’Agata. L’amministratore apostolico, in diretta streaming sui canali Fb e Youtube dell’Arcidiocesi, aprirà il sacello. Il busto reliquiario sarà esposto davanti a camaredda per la celebrazione della messa. Parteciperanno anche il Sindaco Salvo Pogliese e altre autorità cittadine.

Sabato 5 febbraio si ripeterà lo stesso copione. Al termine della celebrazione il busto reliquiario della Santa patrona sarà riposto nel sacello. Non si svolgerà la consueta processione della Santa per le vie della città. Nulla di previsto neanche per la sera del tre. Dal 6 all’11 febbraio, in Cattedrale, ci saranno i festeggiamenti dell’ottavario. Mentre domenica 6 febbraio le Sante Messe saranno alle ore 08.00; 09.30; 11:00; 18.00. Lunedì 6 e venerdì 11 le Sante Messe saranno alle ore 10.00 e alle ore 18.00 presso l’altare di Sant’Agata. Inoltre, martedì 8 febbraio alle 17,30 avverrà l’ordinazione di due diaconi. Ed infine Sabato 12 febbraio si concluderanno i festeggiamenti.

Sant'Agata 2021:Bagno di folla - Anno 2020- Foto: Cavaleri Francesca Agata
Sant’Agata tra la folla – Anno 2020 – Foto: Cavaleri Francesca Agata

Altri dettagli sulla festa e sulla Cattedrale

Nei giorni 3, 4, 5 e 12 febbraio dalle ore 08:00 alle ore 20:30 la Basilica Cattedrale rimarrà aperta per accogliere i fedeli che potranno partecipare alla Santa Messa secondo le vigenti norme sanitarie nel numero consentito, con la mascherina e il giusto distanziamento.

Al termine di ogni celebrazione i fedeli che hanno partecipato alla Messa saranno invitati ad uscire per la necessaria sanificazione. Si procederà poi all’ingresso di quanti vorranno partecipare alla celebrazione successiva. Le Sante Messe saranno celebrate alle ore 8,30; 10,00; 11,30; 13,00; 16,00; 17,30; 19,00. La benedizione dei sacchi sarà impartita al termine di ogni Messa rimanendo ciascuno al proprio posto. I sacerdoti saranno disponibili per le confessioni.

Sant’Agata 2022, i festeggiamenti in suo onore ultima modifica: 2022-02-03T09:23:42+01:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x