'NZICHITANZA

‘Nzichitanza! Alessandro e il topo meccanico, Notte dei Musei e…

'Nzichitanza!

‘Nzichitanza! E piove su i nostri vólti silvani, piove su le nostre mani ignude, su i nostri vestimenti leggieri…” come direbbe D’Annunzio, ma ‘Nzichitanza questa settimana preferisce armarsi di ombrello e di impermeabile. Scarpe comode, la giusta compagnia e via alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze di Catania. Qualche consiglio? Questa settimana sono tantissime le cose da fare e da vedere. Alessandro e il topo meccanico, la Notte dei Musei e la Giornata Internazionale della guida turistica, M’illumino di meno e… scopri Catania con ‘Nzichitanza! la rubrica eventi firmata itCatania. Dal 23 febbraio al 1 marzo. Diversamente, chiaramente, contrariamente, continuamente, praticamente, certamente, naturalmente, finalmente: ‘Nzichitanza!

Alessandro e il topo meccanico

Dove: Teatro Coppola Teatro dei Cittadini, Via Bastione 9, Catania
Quando: Domenica 25 febbraio ore 16:00
Età consigliata: dai 4 anni in su. Posti limitati. Per informazioni e prenotazioni scrivere a:
teatrocoppola.teatrodeibambini@gmail.com oppure chiamare a 349 53 26 504 e 346 98 55 024

Come da comunicato stampa giunto alla redazione: Il centro di produzione e promozione del teatro di figura Teatro Manomagia, accompagnerà i piccoli spettatori del Teatro Coppola alla scoperta delle avventure raccontate nel libro
illustrato “Alessandro e il topo meccanico” dell’eclettico artista e scrittore Leo Lionni.  […] Francesco Fazio condurrà tutti i partecipanti, alla scoperta della lavorazione e dell’assemblaggio di materiali diversi. per provare a ri-immaginare la storia e ri-costruire i suoi protagonisti, realizzando un piccolo burattino in gommapiuma. Sperimentare quindi, soluzioni personali e per questo originali. Dare vita alle storie mediante un momento prima riflessivo e di ascolto, poi creativo-costruttivo in uno spazio libero e in un momento di crescita e condivisione per tutti i bambini.

“M’illumino di meno” al Monastero dei Benedettini

Dove: Monastero dei Benedettini, Piazza Dante Alighieri 32, Catania
Quando: Venerdì 23 Febbraio ore 18:30
La partecipazione all’iniziativa è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione ai seguenti numeri 0957102767 e 3349242464, tutti i giorni dalle 9 alle 17

Nona edizione di M’illumino di meno. Organizzato da Officine Culturali e con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, insieme a studenti, ex studenti e tirocinanti. Si inizia alle 18:30. Le luci che illuminano il Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena verranno spente per mezz’ora. Alle ore 21 inizierà il vero e proprio evento! Letture, documenti e passeggiate notturne per raccontare la bellezza del Monastero. Insomma, da non perdere!

Teatro Coppola // Stefano Alì in concerto

Dove: Teatro Coppola Teatro dei Cittadini, Via Bastione 9, Catania
Quando: Venerdì 23 Febbraio ore 21:00
Ingresso con sottoscrizione volontaria

Appuntamento da non perdere! Venerdì 23 febbraio alle ore 21, Alì live sul palco del Teatro Coppola in modalità full band a due anni dall’uscita dell’album “Facciamo niente insieme”, prodotto da Lorenzo Urciullo (Colapesce). Oltre 60 i concerti accolti positivamente da parte del pubblico e della critica. Venerdì, Stefano Alì, eseguirà anche brani tratti dal suo lavoro precedente, “La Rivoluzione Nel Monolocale” e per l’occasione proporrà anche un brano tuttora inedito.

'nzichitanza

Alessandro e il topo meccanico, 25 febbraio ore 16

Mostra Toulouse-Lautrec

Dove: Palazzo della Cultura di Catania – Via Vittorio Emanuele II, Catania
Quando: Sabato 24 febbraio dalle ore 19. Ultimo ingresso ore 23
ingresso ridotto 10 euro.

Nondimeno: Notte dei Musei! Grazie al gruppo Arthemisia, al Comune di Catania e al curatore Stefano Zuffi, arriva al Palazzo della Cultura la Mostra Tolouse-Lautrec. La mostra dedicata al genio francese Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec-Monfa è staordinaria. Il percorso monografico prevede 150 opere tra: manifesti, disegni, illustrazioni, litografie, video, fotografie e inoltre alcuni oggetti provenienti dalla Parigi di fine Ottocento. Da non perdere!

Inoltre, sempre al Palazzo della Cultura, ad ingresso gratuito:

-“Nunzio Urzì” maestri in accademia, a cura di Ornella Fazzina organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Catania, in occasione del 50° anniversario dell’istituzione.
-“Icona votiva di Sant’Agata” realizzata da Salvo Ligama all’interno degli antichi resti di casa Platamone.
-Scultura “Neth” realizzata, nell’ambito dell’International Connessus Program “Jihart – Arte e Pace”, dagli artisti Giuse Rogolino e Giusy D’Arrigo.
-“Regolo” realizzata da Rosario Genovese.
-“LAS CUCHARILLAS PARA EL  CAFFE’ FLORIAN” di Sergio Pausig.
-“Agata è per sempre”, Daniela Costa.
-Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania; curata da Angelo Cigolindo.

Castello Ursino – Tesori Nascosti – Voci di Pietra

Dove: Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia, Catania.
Quando: Sabato 24 Febbraio; ore 19:00 – 24:00 ( ultimo biglietto ore 23).
Ingresso 7 euro.

Visitabili le mostre:
– I TESORI NASCOSTI Da Giotto a De Chirico.
– In più: I Tesori del Castello Ursino.
– “Voci di Pietra” selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino.
Mostra “ Tesori Nascosti “ visite guidate e gratuite; su prenotazione al numero 3668708671 e via email guidect.eventi@gmail.com  (sarà gradita un’offerta per la ricostruzione  della Librineria e della Club House del campo da Rugby di Librino,  a cura dell’Associazione  Guide Catania). Inoltre, alle attività dell’Associazione  parteciperanno i ragazzi del progetto alternanza scuola lavoro del Liceo E. Boggio Lera  4Bl  e 3 FL.

Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille – Notte dei Musei

Dove: Polo Tattile Multimediale, Via Etnea 602, Catania
Quando: Sabato 24 Febbraio ore 19:00
Ingresso 2,50 euro, per disabili (e accompagnatori) e bambini under 10 l’ingresso è gratuito.

Il Polo Tattile Multimediale, tra le tante attività, offrirà ai visitatori del Museo, inoltre, di “toccare con mano” i plastici di meravigliosi palazzi. Dal Teatro Massimo Bellini al Palazzo degli Elefanti; dal Colosseo alla Moschea Blu di Istanbul. I quadri (in rilievo) dipinti da Michelangelo e Caravaggio e sculture come il David di Donatello. Peraltro, il tour del Ptm consentirà di vivere l’esperienza della multisensorialità rimanendo al buio e nel bar dove vengono servite delle bevande. Ancora: si avrà la possibilità di passeggiare, bendati, in un Giardino sensoriale ricco di essenze mediterranee.

'Nzichitanza

Notte dei Musei alla Cripta di Sant’Euplio

Dove: Via Sant’Euplio, Piazza della Borsa.
Quando: Sabato 24 febbraio ore 19:00
Info e prenotazioni – 3381441760 / 3331999648 -asso.etnangeniousa@gmail.com
Contributo di partecipazione € 2

Etna ngeniousa, in collaborazione con il Comune di Catania, Assessorato alla Cultura, in occasione della Notte dei Musei curerà le visite guidate alla Cripta di Sant’Euplio. Un evento da non perdere. Un sito avvolto nel mistero e che speriamo faccia registrare grandi numeri. Vi consigliamo la prenotazione! Si inizia alle 19, gruppo max 30 persone. Partenze ogni 30 minuti. Ultima? Ore 23!

Notte dei Musei e Giornata internazionale della guida turistica (ingresso gratuito)

-Chiesa di S. Giovanni Battista.
-Chiesa di S. Camillo dei Mercedari  via Crociferi.
-Chiesa-oratorio S. Filippo Neri (via Teatro Greco 32).
-Chiesa San Nicolò l’Arena.
-Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara. Via Castello Ursino 26.
-Autobooks.

Notte dei Musei e Giornata internazionale della guida turistica (pagamento ingresso ridotto)

-Museo  Belliniano  e Emilio Greco Piazza S. Francesco d’Assisi, 3.
-Terme Achilliane (Piazza Duomo).
-Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta.
-Teatro Antico.
-Casa Museo Verga.
-Santuario Sant’Agata al Carcere.
-Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, (fera o luni).
-Teatro Massimo Vincenzo Bellini.
-Museo Ludum C.da Cubba presso centro commerciale Centro Sicilia – Misterbianco (CT).

Nondimeno, per non perdere nessun appuntamento, conoscere gli orari e per consultare il programma completo clicca qui.

‘Nzichitanza vi da appuntamento alla prossima settimana!

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

‘Nzichitanza! Alessandro e il topo meccanico, Notte dei Musei e… ultima modifica: 2018-02-23T10:47:12+00:00 da Cristina Gatto

Commenti

To Top