Il Calcio a Catania può ripartire: Pelligra Group è la nuova società itCatania -

itCatania

NOI CATANESI

Il Calcio a Catania può ripartire: Pelligra Group è la nuova società

Pelligra Group a Catania. Foto di: By Fazen Is Licensed Under Cc By Nd 2.0.

«Perché Catania? Perché ce l’ho nel sangue, le radici della mia famiglia sono qui. E perché siamo consapevoli delle potenzialità del club della nostra città di origine», aveva esordito così Ross Pelligra del Pelligra Group intervistato da Sky Sport qualche giorno fa. «Vogliamo un club per la gente di Catania e per le sue generazioni future. E chi ne sarà coinvolto lo farà non soltanto per interesse personale ma anche per la gente. Da uomo d’affari devo badare al profitto, ma la priorità, la nostra missione, è garantire al club un futuro sostenibile. Lo faccio per mio nonno, per i miei genitori, per tutti i siciliani che hanno voglia di calcio. La gente di Catania è vera, è di cuore. Uno dei sogni che ho, da quando sono piccolo, è sempre stato quello di tornare in Italia: amo il clima temperato, che è quello della Sicilia. Mi comprerò una casa a Catania, la gente qui mi capisce: quando torno qui, mi parla, mi sento a casa. Mi piace stare qui. Il mio sogno, il mio piano, è di avere una base anche qui, dove sono le mie radici».

Oggi tutto ciò è realtà: il Comune di Catania ha scelto il Pelligra Group facente capo all’imprenditore australiano di origini siciliane e rappresentato da Scibilia. Il Calcio a Catania adesso può ripartire!

Geelong Advertiser
Pelligra Group. Foto di: Geelong Advertiser

Il Comune di Catania sceglie il Pelligra Group

L’amministrazione comunale catanese si è trovata a dover fare la scelta più importante per la ripartenza del Calcio nella città. Oltre alla società australiana Pelligra Group, anche le altre candidature pervenute avevano delle buone chance (Fabio Maestri, Mmr Cinema, Osmosi Spa e una cordata di imprenditori catanesi, inglesi, coreani e spagnoli). Dopo un’attenta analisi, però, il Sindaco Roberto Bonaccorsi, d’intesa con l’assessore Sergio Parisi e coadiuvato dai dirigenti e dai funzionari della Direzione Sport e Politiche Comunitarie, ha ritenuto più adatto a soddisfare le aspettative il gruppo rappresentato dall’advisor Dante Scibilia.

Il nuovo progetto a Catania e l’entusiasmo dei tifosi

Nel progetto di Pelligra Group vi è la possibilità di rilevare anche Torre del Grifo, a recuperare stemma e antica denominazione intestandosi il titolo che la Figc assegnerà al nuovo Catania. A giorni avverrà una conferenza stampa per illustrare le ragioni della scelta e il nuovo corso che prenderà il Calcio Catania a partire dalla serie D grazie alla neo società.

By Simone Petralia
I festeggiamenti dei tifosi catanesi quando il Catania è salito in Serie A. Foto di: Simone Petralia

Non si è fatta attendere l’opinione dei tifosi alla notizia dell’acquisto del Catania dalla società australiana. In realtà i catanesi avevano scelto da tempo chi doveva essere il nuovo rappresentante del calcio a Catania. Nelle settimane scorse tanti sono stati i post nei social e i commenti a favore del Pelligra Group, visto come una grande opportunità di speranza per tornare nelle serie “importanti” e riemergere dal dramma degli ultimi mesi.

Foto di copertina: Fazen Is Licensed Under Cc By Nd 2.0.

Il Calcio a Catania può ripartire: Pelligra Group è la nuova società ultima modifica: 2022-06-24T12:15:58+02:00 da Valentina Friscia

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x