itCatania - Hard Rock Cafè a Catania, un ricordo che sa di amaro

itCatania

LUOGHI DI RITROVO

Hard Rock Cafè a Catania, un ricordo che sa di amaro

Hard Rock Cafè a Catania. Foto di: Adrian H Flickr

L’esistenza di un Hard Rock Cafè a Catania è finita tra le pagine ingloriose della nostra città. Se da una parte il brand internazionale è da considerarsi una vera e propria istituzione, lo stesso non si può dire dell’Hard Rock nato negli anni 2000 nella zona della Pescheria di Catania.

All’epoca erano in ballo due città: Catania e Firenze. La società americana aveva visto del forte potenziale nella nostra terra, mai si sarebbe aspettata che le saracinesche del neo Hard Rock si sarebbero abbassate molto presto. Il luogo scelto come sede del nuovo Hard Rock Cafè a Catania fu la zona della Pescheria, abbastanza vicina al porto per accogliere i turisti navali che facevano tappa a Catania e i militari americani di Sigonella.

Ingresso Hard Rock Cafe
Ingresso dell’Hard Rock Cafè a Catania.

Dall’inaugurazione al declino

All’inaugurazione si vide una città entusiasta del nuovo locale. Il concerto di Mario Venuti fu uno dei più partecipati insieme a quello dei Sugarfree. Erano gli anni d’oro per Catania: nella Milano del Sud la movida era spietata e tantissimi erano i locali presenti che offrivano servizi e musica live invidiabile. La Cartiera, la Chiave, il Waxy di piazza Teatro Massimo e il ‘o Connor Irish Pub a piazza Spirito Santo e lo Stag’s furono solo alcune delle vere “istituzioni” negli anni 2000.

Il neo Hard Rock Cafè aveva l’arduo compito di cercare di offrire e stupire i catanesi con qualcosa di nuovo e interessante. Qualcosa che non fosse già presente nei tradizionali pub. Sarebbe potuto diventare un luogo di ritrovo per gli amanti della musica rock internazionale, ma non fu così.

Le cause della chiusura dell’Hard Rock Cafè a Catania

Si era creduto che la posizione scelta per l’Hard Rock Cafè avrebbe contribuito a una riqualificazione della zona, ma questo non avvenne. I catanesi evitavano la Pescheria preferendo zone più centrali per trascorrere le serate. I nostri lettori, chiamati in causa per raccontare gli anni dell’Hard Rock Cafè a Catania, ci hanno trasmesso il dispiacere e la rabbia, nel veder chiudere il primo Hard Rock nel mondo. In quei pochi anni di attività ci raccontano di come i continui litigi tra i proprietari, nonché i prezzi troppo alti e il locale dispersivo (ma con un bel negozio di merchandising e memorabilia) abbiano contribuito a far abbandonare il progetto e chiudere per sempre i battenti.

Pf 1635160280
I cimeli posseduti dai nostri lettori.

Una nuova Catania con nuove possibilità: e se aprisse un nuovo Hard Rock Cafè?

Negli anni, dopo la chiusura dell’Hard Rock Cafè, le attività in città sono decisamente cambiate. La nostra amata terra è rinata grazie al turismo internazionale che vede in Catania come un’opportunità e una città da esplorare. Oggi la zona della Pescheria si è animata di locali notturni, pizzerie e ristoranti frequentati da giovani catanesi e non. Forse, un brand come l’Hard Rock Cafè avrebbe oggi un nuovo seguito. Quel posto aperto di sera con il turismo internazionale che si ritrova Catania potrebbe avere maggiore fortuna. Voi cosa ne pensate?

Crediti immagine di copertina: Adrian H Flickr

Hard Rock Cafè a Catania, un ricordo che sa di amaro ultima modifica: 2021-11-19T09:38:23+01:00 da Valentina Friscia

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x