Sosta Tre Santi: nella top 100 di Wine Enthusiast

itCatania

EVENTI

Sosta Tre Santi: nella top 100 di Wine Enthusiast

Sosta tre santi, vino spuamente

Sosta Tre Santi, lo spumante etneo nella classifica dei top 100 stilata da Wine Enthusiast. L’Etna Brut rosato è l’unico vino siciliano presente nella lista del celebre magazine americano.  Il nome dello spumante è un tributo a Trecastagni, l’antico borgo sorge la casa vinicola, e ai suoi santi protettori Alfio, Cirino e Filadelfo. I santi che nel loro viaggio verso il martirio fecero sosta nella cittadina dove ancor oggi viene loro riservata una grande devozione popolare.

Sosta Tre Santi, Etna Brut rosato

Il vino Sosta Tre Santi, della Cantina Nicosia, appartiene a una collezione esclusiva di rossi dal lungo affinamento e spumanti metodo classico prodotti, in edizione limitata, con le sole uve, accuratamente selezionate, provenienti dai “Cru” dei vigneti etnei e di Contrada Bonincontro. Le uve Nerello Mascalese, coltivate ad alta quota sul terreno vulcanico, si rivelano una base ideale per la produzione di spumanti dal metodo classico. Il vino dell’azienda Nicosia è il frutto di un lungo e accurato processo produttivo. Sono necessari, infatti, almeno 24 mesi di affinamento sui lieviti in bottiglia per arrivare a produrre uno spumante in grado di rappresentare, in maniera autentica, le caratteristiche uniche del Nerello e del terroir etneo.

Un vulcano incredibile l'Etna, strada del vino dell'Etna
La strada del vino all’Etna (foto da firriato.it)

Lo spumante alla vista si presenta giallo paglierino, al naso invece complesso ed elegante con note fruttate e floreali e sentori tipici di crosta di pane e lievito. Al palato, ancora, spicca una grande mineralità e una notevole spalla acida. La raccolta avviene in maniera manuale in cassette, tra fine settembre e inizio ottobre. Ad oggi, bisogna sapere, che sono circa 30 le aziende che producono spumanti metodo classico sull’Etna. Il numero di bottiglie è alquanto limitato, rendendo così unico il prodotto.

Il Brut etneo nella top 100 di Wine Enthusiast

Wine Enthusiast è un punto di riferimento per gli amanti del vino a livello internazionale. La rivista americana, creata nel 1979, si occupa di recensire, informare ed è un vero e proprio manuale che può contare milioni di lettori al mese. Sosta Tre Santi è stato inserito nella top 100 del 2022. Un risultato straordinario che conferma l’unicità di un territorio e la bontà dei vini dell’Etna. Come ha scritto Maria Carella, enologo dell’azienda, “Inaspettatamente presenti insieme alle più blasonate Aziende del panorama Enologico Mondiale. Entusiasti e soddisfatti siamo fieri di rappresentare con un calice l’unicità dell’Etna e del nostro territorio.”

Vini dell'Etna, territori
L’area di produzione della denominazione di origine controllata interessa parte del territorio dei comuni di Aci, Sant’Antonio, Acireale, Belpasso, Biancavilla, Castiglione di Sicilia, Giarre, Linguaglossa, Mascali, Milo, Nicolosi, Paternò, Pedara, Piedimonte Etneo, Randazzo, Sant’Alfio, Santa Maria di Licodia, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea

Un successo che arriva dopo altri premi e nomination come ad esempio i 5 Grappoli Bibenda. Un percorso in salita, un traguardo che viene da lontano e che nasce da un meticoloso e paziente percorso svolto dall’azienda Nicosia. Un riconoscimento, ancora, che premia tutta la squadra e punta, ancora una volta, gli occhi sulla nostra regione e sui nostri splendidi prodotti.

Sosta Tre Santi: nella top 100 di Wine Enthusiast ultima modifica: 2023-01-20T10:35:00+01:00 da Cristina Gatto

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x