itCatania - I simboli della Pasqua: excursus tra racconti e significati

itCatania

LO SAPEVI CHE

I simboli della Pasqua: excursus tra racconti e significati

File

I simboli della Pasqua, ripercorrendo il loro significato ancestrale

Una ricorrenza che, al di là del credo religioso, richiama l’avanzare della primavera. Un momento, presso le antiche popolazioni pagane, celebrato come verso il risveglio della natura. I simboli della Pasqua, riconosciuti anche a Catania, richiamano saperi remoti e allo stesso tempo sono fonti si saggezza.

Correlazione tra Pasqua e primavera nei tempi più remoti

Prima del Cristianesimo, già i popoli pagani celebravano la Pasqua. Si trattava di un passaggio di iniziazione. Un immergersi sempre più verso il risveglio di Madre Natura e quindi verso la primavera. La Pasqua, in lingua anglosassone, è indicata col termine Easter. Pare che tale parola derivi dal tedesco antico Ostara, dea della primavera, della fertilità e del sole nascente. Si tratta di un nome variante di Ishtar, dea babilonese dell’amore. Presso il mondo pagano si celebravano riti e sacrifici in onore della natura. La Pasqua come passaggio dalla morte (inverno) alla vita (primavera).

l'uovo, uno tra i simboli della Pasqua
L’uovo, simbolo di incubazione e nascita

I saperi legati ai simboli della Pasqua

La croce rappresenta l’unione tra uomo e donna come un atto sacro. Essa richiama i quattro cardinali, le quattro età (oro, argento, rame, ferro). Si riferisce pure alle quattro stagioni, le quattro fasi lunari, le quattro vie scienza, filosofia, arte, religione). La croce quindi indica l’andamento ciclico dell’Universo in tutte le sue manifestazioni. Una ciclicità di cui è parte anche la Pasqua stessa con il risveglio della natura.

L’uovo è un simbolo universale. Rappresenta tutto ciò che si origina da un periodo di incubazione e che porta poi alla bellezza. L’uovo può indicare una persona che, dopo un lungo lavorio interiore, riesce a far emergere l’energia vitale. Ma anche la vita che, in tutte le manifestazioni, esplode, dopo la schiusura. L’uovo dà luogo ad un processo di auto generazione che, con la sua rottura, porta ad una rinascita.

La resurrezione, nel mondo esoterico, si riferisce alla capacità da parte dell’Universo di auto correzione. Esso è visto come un principio che riequilibra il primordiale susseguirsi di forze positive e negative. Ciò avviene attraverso l’emergere della luce dalla tenebre, condizione che si riscontra con il manifestarsi della primavera. L’Universo che riequilibra apre ad infinite possibilità, come inizio di nuovo ciclo vitale o quantomeno esistenziale.

La resurrezione porta ed elevarsi dall’oscurarsi, dall’ignoranza e della morte. Si protende alla rinascita per aprire cuore e mente. Ciò che è dentro di noi può morire e risorgere. La scritta INRI, secondo la tradizione esoterica, ha una precisa connotazione. Significa Ignis Natura Renovatur Integra. Varrebbe a dire “Il fuoco rinnova la natura incessantemente”. Un concetto il quale richiama anch’esso il risorgere della primavera dopo un lungo sonno portato dall’inverno.

Messaggio di rinnovamento interiore lasciato dal Cristo risorto

Il Cristianesimo, soprattutto con la sua istituzionalizzazione da religione, ha connotato i simboli della Pasqua verso la morte e il dolore. Il Cristo risorto incarna una profonda valenza rinnovatrice. Esso esorta, anzitutto, ad una più profonda consapevolezza verso ciò che parte dal cuore. La resurrezione di Cristo come archetipo della completezza. Un ciclo vitale che si conclude con un nuovo livello di maturità interiore.
Il Cristo risorto apre le porte ad una nuova iniziazione, a seguire un percorso di vita incentrato sull’amore. Esorta a far emergere l’energia vitale affinché si riesca ad esprimere il potenziale interiore. Giungere così ad un’esistenza caratterizzata dall’armonia e dalla bellezza.

I simboli della Pasqua richiamano tutti il divenire che caratterizza la stagione della primavera. La Pasqua è parte della fase crescente di Madre Natura. Essa la accompagna nella sua esplosione di colori, fiori, risvegli. Una ricorrenza di ricordare per il suo forte legame con la Grande Madre.

I simboli della Pasqua: excursus tra racconti e significati ultima modifica: 2021-04-01T09:45:05+02:00 da Angela Strano

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x