LO SAPEVI CHE

Catania: 5 motivi e cose da vedere per amare la città etnea anche d’inverno

Amare Catania e cose da vedere

Catania è una terrazza sulla bellezza: ecco perché amare la città etnea.

Il centro storico catanese

Il fascino del barocco di Catania assume toni quasi fiabeschi specialmente nel periodo natalizio. Il centro storico è decisamente una delle 5 cose da vedere a Catania. Sotto un cielo stellato, piazza Duomo, patrimonio Unesco incastonato tra i gioielli architettonici della città racconta, con il suo elefantino (chiamato dai catanesi “Liotru”), leggende e magie di questa località. Fare una passeggiata in tarda sera per le vie del centro storico, significa vedere in tutto il suo splendore una città con una lunga storia alle spalle. Le rovine del teatro greco-romano a piazza Stesicoro, le luci della via Etnea con la Villa Bellini, l’eleganza di via Umberto, sono solo alcuni dei posti della città in cui bisognerebbe soffermarsi nelle sere estive ed invernali.

Centro storico catanese: uno dei 5 motivi per vedere e amare Catania

Centro storico catanese: uno dei motivi per amare Catania

Tra la movida e la cultura

Catania è una città che cresce giorno per giorno. Arte, eventi culturali, incontri letterari e mostre di grandi artisti (come ad esempio Escher o Vivian Maier) donano alla città siciliana un grande fervore culturale. Tra una mostra al Castello Ursino e una presentazione di un nuovo libro concedetevi un po’ di svago a piazza Teatro Massimo. Qui, con un coktail alla mano, vi immergerete nella vera movida catanese. Nel periodo natalizio la città viene addobbata con tantissime luci, ed è possibile visitare musei a prezzi ridotti oppure passeggiare tra i molteplici mercatini natalizi.

Sant’Agata: storia di una devozione

Sant’Agata non è solo la patrona della città di Catania. Per tutti i catanesi devoti essa è una figlia da amare e proteggere. Nella splendida cattedrale, realizzata sulle rovine delle Terme Achilliane e di un tempio pagano romano, è custodito il corpo della Santa. Essa è certamente una delle cose da vedere se si decide di fare un viaggio a Catania. Dal 3 al 5 febbraio e il 17 agosto la città si prepara a festeggiare la sua patrona. Il busto reliquario appoggiato sulla vara ed accompagnato dalle tipiche canderole, sfila lungo le vie principali della città siciliana per salutare i suoi amati devoti, curiosi e turisti che si trovano a Catania. L’amore per la santa padrona si respira anche nel periodo natalizio: i turisti di tutto il mondo che arrivano a Catania per festeggiare il Natale o il Capodanno, non possono non entrare in Cattedrale ed andare a pregare davanti alla Cappella dedicata alla santa.

Vedere la festa di Sant'agata a Catania è un'esperienza unica al mondo

Festa di Sant’Agata: ecco perché amare Catania

Il calore dei catanesi e del buon cibo

Il popolo catanese possiede molti pregi e difetti. Se da un lato sono polemici e permalosi, dall’altro sono molto comici, calorosi, mondani e molto affettuosi con i nuovi arrivati. Forse un po’ lunatici, ma con il loro grande cuore riescono a darti tanto affetto. Diverse facce di una sola medaglia: a volte insopportabili ma spesso irresistibili. Il “calore” che invece riesce a trasmettere il buon cibo che si può assaporare a Catania specialmente nei giorni di festa ha un grande pregio: quello di riuscire a conquistare anche i palati più difficili.

Una città tra mare e montagna

Mare o montagna? Un turista che si reca in visita nella città di Catania può scegliere, in base alla stagione in cui viene nella città etnea, se concedersi una vacanza al mare oppure in montagna. Se preferite una vacanza estiva potrete assaporare giornalmente la bellezza di avere la spiaggia della Playa a pochi kilometri dal Duomo oppure potrete optare per il rumore delle onde che sbattono sugli scogli del lungomare catanese. Se invece amate l’inverno, Catania è decisamente la meta che fa per voi. L’Etna, il vulcano più alto d’Europa, si trova nella città siciliana. Tramite delle apposite guide turistiche specializzate, potrete giungere ad alta quota tra sci, slittini e una vista mozzafiato. Se siete fortunati, chissà, magari l’Etna vorrà concedervi come “regalo” di benvenuto una stupenda eruzione lampo da ammirare in tutta la sua potenza…

 

Credits foto copertina: Mirko Chessari

Valentina Friscia

Autore: Valentina Friscia

Chi sono io? Un’amante della vita, della lettura, degli animali e della propria città. La versatilità è una delle mie virtù, così come l’enorme pazienza nei confronti del genere umano. L’amore per i libri e per la scrittura mi ha permesso di accedere ad un mondo fino a poco tempo fa sconosciuto: l’arte del giornalismo con tutte le sue sfaccettature.

Catania: 5 motivi e cose da vedere per amare la città etnea
Catania: 5 motivi e cose da vedere per amare la città etnea
Il fascino del barocco di Catania, la movida, il cibo, il mare e la montagna, sono solo 5 cose da vedere a Catania. Una città che incontra un popolo molto esigente.
itCatania
Catania: 5 motivi e cose da vedere per amare la città etnea anche d’inverno ultima modifica: 2017-12-27T11:08:06+00:00 da Valentina Friscia

Commenti

To Top