I CATANESI RACCONTANO CATANIA

itCatania

SPORT

Calcio: il Catania si iscrive al campionato di serie C

l'elefantino simbolo del calcio catania- Foto:wikipedia

Il Calcio Catania torna a giocare ripartendo dalla serie C. Comunque una grande gioia per i catanesi che finalmente possono tornare a tifare per la loro squadra del cuore.

Un’intera città tira un sospiro di sollievo. Dopo le ultime vicende legali, tra fallimento ed asta, arriva la conferma: è stata effettuata con successo l’iscrizione alla serie C del club calcistico.
I fedelissimi del Calcio Catania hanno visto realizzarsi il loro sogno. Lo stadio Massimino riaccendere le sue luci e questo si deve alla Sigi.
Sigi è l’acronimo di Sport Investiment Group Italia che si è aggiudicato il bando per rilevare la proprietà del club rossazzurro. Un’operazione con un costo pari a 329 mila euro. Così si saluta definitivamente la gestione di Pulvirenti, nella speranza di una stagione piena di successi.
Si riparte da Fabio Pagliara, Maurizio Pellegrino e da tutta la cordata che ha deciso di ridare a Catania la sua squadra.

Calcio Pallone su un campo verde - Foto: Pixabay
Un pallone da calcio su un campo regolamentare – Foto: Pixabay

Calcio Catania: l’intervento di Gaetano Nicolosi

Si è in attesa solo della Covisoc per la ratificazione dell’iscrizione del Catania in serie C. Un atto formale, ma che dopo le vicende connesse al club rossoazzurro, si aspetta con il cuore trepidante. Sono stati pagati tutti gli stipendi arretrati dei giocatori e i vari oneri connessi.
Si parla anche di un modulazione del debito con l’Erario pari a 70 mila euro al mese per dieci anni. Oltre a salvare la squadra gli imprenditori della Sigi hanno rilevato il Catania Village di Torre del Grifo. Un impianto sportivo polifunzionale all’interno del quale vi è anche il campo di allenamento dei ragazzi del Catania.
Gli aiuti economici sono arrivati da grossi imprenditori, tra cui Gaetano, Andrea e Giovanni Nicolosi leader nel settore dei trasporti. E’ stato lo stesso Gaetano Nicolosi a definire il suo gesto un atto d’amore.
E così il Calcio Catania, come una fenice, rinasce dalle sue ceneri.

Palestra torre del Grifo- Foto: https://www.torredelgrifovillage.com
Palestra all’interno di Torre del Grifo – Foto:https://www.torredelgrifovillage.com/

Il nuovo possibile organigramma della società

Il nuovo presidente è Gaetano Nicolosi azionista di maggioranza. Pagliara tra i dirigenti e la gestione tecnica è a cura di Pellegrino che lavorerà in piena sinergia con Massimo Mauro e Vincenzo Guerini. I compiti sono ben divisi tra i due dirigenti: Mauro si occuperà della cura dei rapporti con altre società. mentre Guerini si concentrerà sulle giovani leve.
E l’allenatore? Sembra che la scelta possa ricadere su Giuseppe Raffaele come tecnico della squadra. Nino Le Mura è l’Amministratore Unico.

Che sia la volta buona che il Catania torni alla serie A? Sicuramente ne sarebbe fiero Angelo Massimino, il “presidentissimo” storia della squadra. A noi non resta che indossare la maglia rossoazzurra, sventolare la bandiera e gridare Forza Catania!

Calcio: il Catania si iscrive al campionato di serie C ultima modifica: 2020-08-13T14:02:24+02:00 da Cavaleri Francesca
To Top