itCatania - Catania Dog Card: per l'adozione di amici a quattro zampe

itCatania

CONSIGLI UTILI

Catania Dog Card: per l’adozione di amici a quattro zampe

Catania Dog Card: la campagna per adottare dei cuccioli -Foto:Pixabay

La Catania Dog Card potrebbe essere una soluzione virtuosa per contrastare il fenomeno del randaggismo che nel capoluogo etneo è sempre stato evidente. Nonostante il lavoro di molte associazioni di volontariato, come la Lida e le Aristogatte, la strada per la soluzione è ancora lontana. Tuttavia è chiaro l’impegno dal parte del Comune che sta provando ad adottare strade che possano favorire l’adozione, accorciando la distanza tra i randagini e le famiglie. Gli interessati a prendere un cucciolo potranno vedere le foto nella galleria online, basterà collegarsi sul portale del Comune e cliccare nell’area Carta semplice. Questo permetterà di individuare il cane che si vuole e di poterlo adottare attraverso una semplice procedura telematica.

Catania dog card: la locandina del progetto- Foto: Comune di Catania
Catania dog Card: la locandina dell’iniziativa – Foto: sito Comune di Catania

Due manifestazioni di interessi per lo stesso progetto

Il Comune intende far sottoscrivere la Catania Dog Card ai nuovi proprietari e incluse ci sono varie agevolazioni. La prima riguarda gli sconti per l’acquisto di alimenti. Gli operatori del settore alimentare animale che intendono aderire al progetto possono mandare una mail a [email protected].
Un’altra idea riguarda la stipula di polizze a favore dei proprietari di cani e ciò prevede che la compagnia intervenga a sostenere le spese veterinarie. E’ opportuno che le condizioni siano vantaggiose per i sottoscrittori.
Infine, alla Card sarà unito un documento che verrà rilasciato direttamentre al momento dell’adozione e che consentorà da subito l’accesso alle agevolazioni e alle scontistiche.

Catania dog card: Cibo per cani- Foto:Pixabay
Catania Dog Card: un esempio di croccantini per cani – Foto: Pixabay

Catania Dog Card: le parole dell’amministrazione

Il sindaco Pogliese si dimostra molto soddisfatto perché questa iniziativa punta a rafforzare una rete collaborativa tra tanti soggetti diversi. Un aiuto concreto, rivolto a chi decide di adottare animali che troveranno coccole e cure amorevoli. D’altro canto, il Comune andrebbe a risparmiare sui costi perché le spese di mantenimento di un cane in una struttura autorizzata è a carico dell’amministrazione, mentre, così facendo, questa spesa sarebbe inferiore.
Il Comune risparmia, gli operatori economici guadagnano e i cani trovano una casa e una famiglia pronta ad accoglierli. Insomma, con la Catania Dog Card vincono tutti.

Catania Dog Card: per l’adozione di amici a quattro zampe ultima modifica: 2021-05-10T09:23:30+02:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

Subscribe
Notificami
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x